Tu sei qui

SBK, L’elettrico Matteo Ferrari torna in Ducati: nel CIV 2022 con Toccio Racing

Doppio impegno per Matteo Ferrari nella stagione 2022 che, oltre alla MotoE, sarà presente anche nel CIV SuperSport con la Panigale V2 955 del Toccio Racing Team

SBK: L’elettrico Matteo Ferrari torna in Ducati: nel CIV 2022 con Toccio Racing

Share


A distanza di quattro lunghi anni dall’ultima apparizione, nella stagione 2022 Matteo Ferrari tornerà finalmente a calcare i campi di gara del Campionato Italiano Velocità. Il Campione 2019 della Coppa del Mondo di MotoE sarà infatti presente ai nastri di partenza nella classe Next Generation del CIV SuperSport alla guida della Panigale V2 955 del Toccio Racing Team, parallelamente alla serie elettrica. Un gradito ritorno di fiamma con il medesimo marchio che nel 2018 aveva contribuito a rilanciarlo verso il palcoscenico internazionale.

Ferrari nel CIV

Da tempo riconfermato all’interno del programma MotoE del Gresini Racing Team per cercare di bissare il trionfo del 2019, quest’anno è atteso ad un doppio impegno sulla carta molto allettante. Grazie ad una trattativa concretizzatasi nelle ultime settimane, il riminese avrà pertanto l’occasione di rientrare a far parte della famiglia Ducati, sposando la causa del Toccio Racing Team per il CIV SSP. Una struttura esperta in terra nazionale e composta da tecnici di altissimo livello con cui Ferrari aveva avuto modo di lavorare altresì nella passata avventura col Barni Racing Team nella top class SBK, culminata con il 2° posto finale alle spalle soltanto di un “certo” Michele Pirro.

Questione di priorità

Sebbene la MotoE abbia la precedenza per ovvie ragioni, per fortuna zero concomitanze al momento, la filosofia di Ferrari (sceso recentemente in pista a Vallelunga per una prima presa di contatto con la V2 955) non è certamente quella di partecipare esclusivamente per fare numero. Il CIV SSP rappresenta quindi un valido campionato per tenersi in allenamento lontano dai pochi appuntamenti “elettrici”, al contempo con l’ambizione di giocarsi le proprie carte e ove possibile togliersi delle soddisfazioni già a partire dal primo round stagionale in programma il 2-3 aprile prossimi al Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Photo credit: daniguazzetti.com, Toccio Racing Team

Articoli che potrebbero interessarti