Tu sei qui

Ecco il prezzo della Kawasaki ZX-10 R Heritage vestita da GPZ900R

In attesa di una ZX-10R in edizione limitata con le due bellissime livree, dopo la replica della ZXR750-H, va all'asta anche la seconda moto, ispirata alla GPz900R, con un'offerta minima di 50.000 €!

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Ne abbiamo parlato pochi giorni fa (qui il nostro articolo), perchè in Argentina Jonathan Rea e Alex Lowes si sono presentati con due Kawasaki ZX-10 RR (preparate da Provec Racing) caratterizzate da una livrea evocativa che ha lasciato tutti senza fiato. 

Nel caso di Rea, la livrea scelta era un omaggio alla ZXR750-H, iconica SBK degli anni 90', mentre per Alex Lowes la grafica era un puro omaggio alla Kawasaki GPz900R del 1980, ovvero la prima moto al mondo a potersi fregiare del nome Ninja, poi divenuta la sigla identificativa di tutte le moto sportive uscite dagli stabilimenti di Akashi.

La prima di queste due ZX-10 RR, quella ispirata alla  ZXR750-H, è già stata venduta per la modica cifra di 70.000 euro (ecco il link all'asta di Ebay)! Ora ne resta solo una ed è da aspettarsi un prezzo altrettanto inavvicinabile, anche perchè si parte da un'offerta minima di 50 mila euro.

Per sentirsi come Tom Cruise nel mitico Top Gun, ma con una moto che dai 115 cavalli di allora è salita sopra quota 200, servirà un investimento decisamente importante. Il secondo di questi due esemplari unici sfoggia anche, oltre alla livrea "GPZ900R", una serie di accessori come lo scarico Akrapovič Kawasaki Heritage Limited Edition slip-on, i proteggi leva freno ed il cavalletto posteriore Valter Moto, oltre a nottolini e plexyglass Puig, cover per carte motore GB Racing ed un telo coprimoto in tessuto originale Kawasaki. 

In attesa che Kawasaki accontenti tutti coloro che lo chiedono e metta in cantiere una serie limitata con entrambe le livree speciali, l'assegno da staccare da parte del fortunato che si porterà a casa questo pezzo unico, potrebbe addirittura arrivare a tre cifre, vista l'opzione "compralo subito" proprio a 100 mila euro!

Questo il link per partecipare all'asta della moto replica GPZ

Articoli che potrebbero interessarti