Tu sei qui

VIDEO - Valentino Rossi parla dell'Audi R8 GT3 dopo i test di Valencia

Il Dottore entusiasta della nuova vettura: "E' divertente e il mio giro a Valencia non è stato male. Non vedo l'ora di correre a Spa, un tracciato mitico"


Valentino Rossi ha portato a termine il suo primo test 'vero' a bordo dell'Audi R8 LMS GT3 che porterà in pista in questa stagione nel Fanatec GT World Challenge. E' ufficialmente iniziata la seconda fase della vita sportiva di Rossi, che ha lasciato la MotoGP per passare alle quattro ruote in uno dei campionati più interessanti del panorama internazionale. 

"Ho sempre pensato di correre in auto - ha detto Rossi in questa intervista successiva al test - il momento è arrivato e penso di avere abbastanza energia per affrontare qualche stagione di gare su queste vetture. In questi anni ho cercato di capire dopo avrei potuto correre e divertirmi ed avevo già una certa esperienza con le GT3, che sono auto molto veloci e divertenti. Mi piacciono le gare sprint e le 24 ore e quest’anno proverò anche a correre a Spa. Non ci sono mai stato, ma è una sorta di tracciato mitico per il Motorsport e per le auto in particolare". 

Si tratta di costruire tutto da zero per Rossi, che di certo non teme questo tipo di sfide. 

"Ho deciso di correre qui, ma per me è in pratica tutto nuovo quindi saprò farmi un’idea durante la stagione. Vincent del team WRT è venuto da me a Tavullia, mi è piaciuto il suo approccio e sono felice di correre con l’Audi. Questa squadra è molto competitiva, lotta sempre per la vittoria. Volevo provare la vettura, l’ho fatto a Valencia e mi sono divertito molto. Va forte ed è facile da guidare, poi mi hanno detto che il mio tempo non è stato male, quindi si fida di me! E’ un nuovo mondo per me, quindi dovrò capire quanto sarò in grado di essere competitivo. Spero di lottare per podi, ma vedremo più avanti come stanno le cose". 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy