Tu sei qui

SBK, Gomma Racing raddoppia con Canducci e Valtulini nel CIV SSP 2022

Il Gomma Racing rinnova i propositi ambiziosi per il CIV SuperSport 2022, in cui schiererà due R6 per il rientrante Michael Canducci e Stefano Valtulini

SBK: Gomma Racing raddoppia con Canducci e Valtulini nel CIV SSP 2022

Share


Indiscutibilmente una delle realtà più fiorenti del Campionato Italiano Velocità moderno, in poco tempo il Gomma Racing Team è riuscito a contribuire alla maturazione sportiva di piloti del calibro di Lorenzo Gabellini e Luca Bernardi, oltre al rilancio di giovani emergenti come Andy Verdoia. Con quest’ultimo tornato in pianta stabile nel Mondiale di categoria, la compagine di Alessio Corradi rinnoverà la partecipazione all’imminente CIV SuperSport 2022, schierando due Yamaha YZF-R6 per Michael Canducci (nella foto di copertina) e Stefano Valtulini.

Canducci riparte dal CIV SSP

Descritto da molti con i galloni di nuova promessa del motociclismo tricolore, nonostante valide occasioni per brillare sul palcoscenico internazionale, per svariate ragioni Canducci non è mai sbocciato definitivamente. Dopo essere rimasto lontano dalle competizioni per l’intero 2020, lo scorso anno ha tentato di rilanciarsi nel CIV Superbike con Penta Motorsport. Un’avventura però conclusasi ancor prima di giungere a metà stagione, che lo ha spinto a ripartire dal più congeniale CIV SSP tra i ranghi di Gomma Racing grazie all’aiuto nientemeno che di Fabio Evangelista (attuale team manager di Evan Bros con cui il ravennate aveva esordito nell'Europeo Stock 600 nel 2015): “Sono molto felice di poter tornare al CIV e correre in una categoria combattuta come la Supersport 600 dopo la breve esperienza in Superbike dello scorso anno. Con Gomma Racing sono certo che non deluderemo le aspettative. Voglio ringraziare Alessio Corradi e Fabio Evangelista che hanno reso tutto questo possibile”, ha detto.

Cambio di casacca per Valtulini

In cerca di riscatto al termine di un 2021 più difficile del previsto sotto le insegne di Rosso Corsa, in vista della prossima stagione Valtulini ha deciso di sposare la causa del Gomma Racing Team. Un accordo nell’aria già da diverse settimane, nella speranza di competere nuovamente per le posizioni di vertice del CIV SSP da lui abitualmente occupate fino al 2020: “Sono molto contento di aver intrapreso questa avventura con il Gomma Racing Team. La squadra ha dimostrato negli anni la sua professionalità ed un grande potenziale, per cui sono fiducioso e so che riusciremo a ottenere degli ottimi risultati. Non vedo l’ora che arrivi il momento dei primi test per poter lavorare per la nuova stagione, voglio ringraziare Alessio Corradi", ha ammesso.

Articoli che potrebbero interessarti