Tu sei qui

BMW: entro il 2025 gli scooter (e non solo) saranno solo elettrici

La Casa dell'Elica ha annunciato che incrementerà la produzione di veicoli elettrici, e che tra 3 anni i modelli destinati alla mobilità urbana saranno tutti a zero emissioni

Moto - News: BMW: entro il 2025 gli scooter (e non solo) saranno solo elettrici

Share


BMW punta dritta al futuro e fissa i suoi obiettivi di medio termine. Dopo un anno come il 2021, in cui la Casa Dell'Elica ha stabilito il più alto numero di immatricolazioni della sua storia, con un incremento del 15% rispetto al 2020 e con numeri mai registrati in Italia, ci si aspetterebbe una forte spinta sull'ampliamento dei modelli boxer o sulla novità rappresentata dalle M a due ruote, e invece l'obiettivo è l'elettrico.

Mobilità urbana “alla spina”

Naturalmente i motori appena citati non spariranno, vista la forza di modelli come la R 1250 GS, regina delle vendite del marchio, o degli sforzi fatti per allargare la gamma con l'inserimento delle custom R 18 e l'avanzamento della tecnologia al servizio delle sportive come la M 1000 RR. Semplicemente BMW Motorrad, come già sta succedendo per le auto della Casa, punta all'elettrificazione e inizia dal segmento della mobilità urbana. Il 2025 sarà un anno di svolta, in cui con buona pace degli affezionati, saluteremo il C 400 e vedremo più scooter come il CE 04 per il brand tedesco. Una strategia che rientra negli obiettivi del gruppo: entro il 2030 infatti anche gli altri brand come Mini e Rolls Royce avranno un incremento importante dei motori elettrici a discapito degli endotermici.

Cosa succede alle moto?

Per i modelli più venduti di BMW Motorrad, come R 1250 GS e F 900 XR, ma anche per le più performanti S 1000 R e M 1000 RR, il passaggio all'elettrificazione non sarà immediato, e ci vorrà più tempo. Quello che sappiamo quasi certamente è che BMW Motorrad, a differenza di Kawasaki, non sperimenterà veicoli ibridi a due ruote, ma punterà sul full-electric. Non è chiaro se ai futuri scooter a zero emissioni si affiancheranno anche moto equiparabili agli attuali 125 endotermici, o anche mezzi diversi come monopattini o quadricicli leggeri.

Articoli che potrebbero interessarti