Tu sei qui

MotoGP, Marquez: "Nessun problema alla vista, ma il fisico risente dello stop"

IL VIDEO DEL RITORNO IN PISTA -Marc punta a Sepang dopo il test di Portimao: "Ho due settimane a disposizione per intensificare i miei allenamenti"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Nella giornata di ieri si è consumato l'atteso ritorno di Marc Marquez in pista per la prima volta da ottobre 2021 e dopo i problemi alla vista a causa della diplopia. Marc, come detto, ha girato a Portimao per tutta la giornata su una RC213V-S ricercando le conferme necessarie dai suoi occhi e dal suo fisico in vista di una stagione che inizierà tra appena due settimane con i test di Sepang. Nel corso dei 65 giri di ieri le sensazioni di Marc sono state buone, sopratutto per quanto riguarda la vista e di conseguenza le probabilità di vederlo in azione già in Malesia aumentano.

"Mi sento molto felice - ha fatto sapere Marc tramite un comunicato rilasciato della Honda - innanzitutto per essere tornato su una moto in pista e anche perché sono stato in grado di confermare le sensazioni che avevo avuto sulla moto da cross. È un grande sospiro di sollievo perché quando ero in sella non ho avuto alcun fastidio alla vista. Dal momento che non ho guidato per tanto tempo, ho notato che in alcune aree del mio fisico manca ancora qualcosa, ma questo è solo perché non sono stato in grado di allenarmi nel solito modo in questa pre-season. C'è del margine per migliorare, ma con questo test ho confermato le sensazioni che ho provato quando sono salito per la prima volta sulla moto da cross e ho goduto della velocità. Ho completato un'intensa giornata in pista con molti giri e sono contento dei risultati. Ho due settimane prima dell'inizio dei test a Sepang, quindi ne approfitterò per intensificare la mia preparazione fisica e allenarmi sulla moto".

Articoli che potrebbero interessarti