Tu sei qui

MotoGP, Rossi ricorda il titolo in 500: "moto mitica e che lotta con Biaggi!"

"È stato uno dei momenti più alti di tutta la mia carriera. La battaglia con Max iniziò alla prima gara e continuò per tutta la stagione"

MotoGP: Rossi ricorda il titolo in 500: "moto mitica e che lotta con Biaggi!"

Share


Valentino Rossi nel corso della sua carriera ha festeggiato tantissime vittorie, ma alcune gli sono rimaste nel cuore e nella mente più di altre. Una è sicuramente quella del titolo in 500 nel 2001, l’ultimo anno della classe regina a 2 tempi prima di essere sostituita dalla MotoGP.

Me lo ricordo molto bene, è stato uno dei punti più alti della mia carriera - ha raccontato il Dottore alle telecamere di motogp.com -   Era l’ultimo anno delle 500 2 tempi, delle moto mitiche per tutti i piloti e poi ero in un momento fantastico mia vita, avevo 22 anni, ero veloce e mi divertivo molto”.

C’è anche un altro motivo per cui quel titolo fu così speciale: il suo rivale.

Me lo ricordo bene specialmente perché c’era stata una grande e dura lotta con Max Biaggi, uno dei miei più grandi avversari. Era iniziata alla prima gara e continuata per tutta stagione - ha continuato il suo racconto Valentino - Avevo iniziato bene la stagione con 3 vittorie di fila, ma poi nelle a parte centrale Biaggi aveva recuperato tanti punti. La gara cruciale è stata a Brno, alla ripartenza dopo la pausa estiva, su quella pista Max era sempre stato forte, alla fine riuscii a vincere e lui cadde. Da lì fu tutto più facile.

Articoli che potrebbero interessarti