Tu sei qui

12 ORE DEL GOLFO - Marini e Uccio al 5° posto dopo la 1ª parte di gara

VIDEO - Al termine delle prime 6 Ore il team VR46 (con Fumanelli in equipaggio) è 4° nella classe Pro-Am e in lotta per il 2° gradino del podio

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Si è conclusa la prima delle due parti di gara della 12 Ore del Golfo, il format prevede infatti due manche da 6 ore ciascuna, con una pausa di 2 ore fra una e l’altra. Il team VR46, dopo le qualifiche di ieri, scattava dal 4° posto sullo schieramento e ha chiuso la prima parte di gara, perdendo una posizione, al 5° posto (il 4° nella palle Pro-Am).

L’equipaggio composto da Luca Marini, Alessio Salucci e David Fumanelli è stato al 3° posto assoluto, fino a una ventina di minuti dalla bandiera a scacchi. In quel momento era il turno di Uccio al volante, che non ha potuto resistere prima a Mikkel Mac del team Baron Motorsport e poi a Edward Cheever di AF Corso, anche loro alla guida di una Ferrari 488 GT3. Mac è stato poi costretto a un pit stop in seguito a un incidente con la Aston Martin GT4 di Bradley Ellis, ma Salucci è stato raggiunto e superato negli ultimi minuti anche Dominik Baumann sulla Mercedes di SPS automotive performance.

A dominare le prime 6 Ore della corsa (che potete rivedere nel video qui sopra) sono state le Mercedes del tea, 2 Seas Motorsport, che sono parse imprendibili sul circuito di Yas Marina e hanno chiuso la prima manche con un giro di vantaggio su tutti gli altri.

Se il primo posto nella classe Pro-Am sembra irraggiungibile, il team VR46 è ancora in corsa per il secondo anche con AF Corse davanti per 29 secondi e SPS per 13, mentre Baton Motorsport ora paga un giro di distacco.

La gara ha subito due interruzioni: dopo poco più di un’ora dall’inizio un incidente alla curva 9 di Roberto Pampini ha costretto a intervenire la Safety Car, mentre a poco meno di due ore dalla fine la corsa è stata rallentata con le bandiere gialle su tutto il circuito dopo che l’Audi del team Attempto record si era fermata alla curva 14.

La seconda parte di gara inizierà alle 14.35 (ora italiana) e si concluderà alle 20.35. Potrete seguirla in diretta streaming sul sito ufficiale della 12 Ore del Golfo.

LA CLASSIFICA DOPO LE PRIME 6 ORE

Articoli che potrebbero interessarti