Tu sei qui

SBK, Razgatlioglu-Bautista: il primo confronto Yamaha-Ducati a Portimao

L’appuntamento è per il prossimo 8-9 febbraio quando il turco tornerà nuovamente in sella alla R1 dopo la vittoria del titolo e in pista troverà anche Bautista

SBK: Razgatlioglu-Bautista: il primo confronto Yamaha-Ducati a Portimao

Share


La stagione 2021 della Superbike si è conclusa a Mandalika e, dopo il round indonesiano, tutte le squadre ufficiali sono tornate in pista per lavorare in vista del nuovo anno. Abbiamo visto inizialmente la Ducati, in seguito la BMW, poi è stata la volta di Honda e Kawasaki.

All’appello è mancato un solo team, ovvero Yamaha. Il team PATA Brixx ha infatti preferito lasciare godere ai rispettivi piloti il meritato relax dopo un 2021 da incorniciare. In vista del nuovo Campionato, la Yamaha tornerà in azione ad inizio febbraio, sul tracciato di Portimao.

In occasione delle date di martedì 8 e mercoledì’ 9 febbraio, Toprak Razgatlioglu e Andrea Locatelli ritroveranno la R1 sul tracciato portoghese. In quell’occasione ci saranno in pista anche altri piloti: è il caso di Bautista e Rinaldi, dal momento che Aruba ha prenotato la pista, così come della BMW.

Dieci giorni prima, invece, a Jerez, toccherà a Rea e la Kawasaki tornare in pista per il primo test del nuovo anno.     

Articoli che potrebbero interessarti