Tu sei qui

SBK, Alfonso Coppola passa al VM Racing Team nel CIV SS300 2022

Archiviato un anno in chiaroscuro, la prossima stagione il vice-campione del mondo 2017 di categoria resterà nel CIV SS300, passando però al VM Racing Team per rilanciare le personali quotazioni di carriera

SBK: Alfonso Coppola passa al VM Racing Team nel CIV SS300 2022

Share


Nuova sfida per Alfonso Coppola in vista della prossima stagione. Al termine di un periodo decisamente avaro di soddisfazioni, nelle ore precedenti il campano ha formalizzato tramite i personali canali social il passaggio alla Yamaha YZF-R3 preparata dal VM Racing Team insieme a cui si presenterà nuovamente ai nastri di partenza del CIV SuperSport 300 con il chiaro intento di tornare a vestire i panni di protagonista nella classe leggera delle moto derivate dalla serie.

2021 sfortunato

Dal doppio impegno tra campionato italiano e Mondiale di categoria, l’anno appena trascorso si è rivelato più complicato del previsto per Alfonso Coppola: malgrado il sorprendente podio pronti-via nel CIV al Mugello, un brutto infortunio al piede rimediato nel successivo round di Misano ne ha condizionato il rendimento. Trasferitosi in corso d’opera dal Team 03 al Team RaceStar, col prosieguo degli appuntamenti non è più riuscito a lasciare il segno, analogamente al World SS300 in cui non è andato oltre due 14esimi posti quali migliori piazzamenti.

Firma con VM

Dai trascorsi nell’Europeo SuperSport 600, per il 2022 ha deciso di sposare la causa del VM Racing Team, formazione recentemente impegnata nel Mondiale di categoria e che in parallelo si cimenterà per la prima volta persino nella Women’s European Cup con Arianna Barale. Sebbene si focalizzerà principalmente sul CIV SuperSport 300, l’intenzione del 24enne è di rientrare senza mezzi termini nella lotta per l’ambito titolo tricolore, al contempo cercando di far rispecchiare quei punti di forza che nel 2017 lo avevano portato ad ottenere il riconoscimento di vice-campione del mondo (appena un misero punticino alle spalle di Marc Garcia...): "Sono molto contento di poter prendere di nuovo parte ad un campionato di assoluto livello quale il CIV, per questo devo dire grazie a VM Racing per l’opportunità che mi è stata offerta. Abbiamo anche due wild card mondiali in programma da preparare al meglio proprio grazie al CIV. Non vedo l’ora di risalire in moto per i test pre-stagionali e mi dispiace non poter essere presente a tempo pieno nel World SS300. D’altro canto sarò impegnato con il neonato progetto AC15 Training & Management, che vede giovani piloti allenarsi con me, per i quali curo anche l’aspetto manageriale in base alle mie competenze, sperando di poterli vedere presto nel panorama mondiale e raccogliere grandi risultati”, ha detto Coppola.

Articoli che potrebbero interessarti