Tu sei qui

Al via in Spagna la Super Twin Cup 700

L'ex pilota Oliviero Cruciani lancia un campionato per i giovani: 6 gare, le migliori piste, Jerez, Navarra, Valencia, Aragon, Jarama, Albacete, Almeria, Cartagena e costi contenuti con Aprilia RS660 e Yamaha R7. Solo 34 piloti al via

News: Al via in Spagna la Super Twin Cup 700

Share


Oliviero Cruciani, ex pilota, presenta il 12mo Campionato promozionale della storia Cruciani Racing, iniziata nel 1987 con il Gilera KZ 125 Endurance, trofeo dal quale uscirono molti importanti piloti uno per tutti Loris Capirossi.

Viste le nuove normative FIM relative all’età minima di accesso ai mondiali, e così con il C.I.V. spagnolo, e la F.C.M.M. è stato deciso che per la formazione dei Campioni di domani, fosse più utile una classe da 100 cv e 150 kg di peso.

Oggi già a 15 anni i migliori dovrebbero fare esperienza e salire di categoria dalle 300/400cc, o moto3, e dove? In una SSP da 150 cv a cifre folli?

Nasce il Campionato, SUPER TWIN CUP 700

Vista anche l’introduzione nel mercato di nuovi modelli sportivi con le caratteristiche adatte, ecco nato il nuovo Campionato, SUPER TWIN CUP 700, che non sarà un campionato di una marca, ma una nuova classe 700cc 2 cilindri, però con le regole più severe a garanzia del livello di prestazioni equivalenti, e un livello economico accettabile, prerogative dei trofei.

SUPER TWIN CUP 700, moto di serie adattate alla pista con kit A di base, o B più completo, ma che non altera le prestazioni.
Solo 34 posti, per piloti di tutto il mondo.

Test Pre Campionato, 6 gare in Spagna

1 test pre Campionato, 6 gare in Spagna nei migliori circuiti: Jerez, Navarra, Valencia, Aragon, Jarama, Albacete, Almeria, Cartagena, il calendario date del CIV uscirà a giorni.

Moto ammesse e due categorie: Rookie ed Expert

Aprilia Rs660, e Tuono 660, Yamaha R7, e tutti i modelli 2 cilindri 4T, compresi tra 450 e 700cc in produzione di serie, e sportivi delle altre marche.

2 Categorie: Rookie ed Expert, la prima dai 15 ai 25 anni, la Expert over 25 per gli appassionati.
Wild Card, la possibilità di partecipare ad una sola gara, o tutto il Campionato con moto di diversa preparazione dai kit A o B previsti, fuori delle classifiche e premi, ma con loro podio.

I premi: classifica a punti a piloti e Team

Un Premio ai Team, in denaro, con classifica dei punti conquistati dal loro pilota, miglior piazzato in gara, un piccolo riconoscimento ai Team che tanto fanno per crescere giovani talenti, come Cruciani Racing fece per Di Giannantonio, Dalla Porta, e Ana Carrasco, solo per ricordare i più recenti, e i Team oggi fanno offrendo anche moto a noleggio in questo nuovo Campionato.

Premi importanti un totale di 10.000 € in moneta e materiali. Iscrizione al Campionato che include un Kit a scelta.

Il costo dei Kit, A e B, per gareggiare

Kit A, di base per chi ha già una moto pronta pista, compresa iscrizione al Campionato: 1 set pneumatici Racing, 1 scarico completo, semi manubri, piastra di forcella superiore, protettore strumentazione, protettore leva freno, tubi freno, riduttori angolo sterzo, protettore catena, supporti cavalletto, luce pioggia, abbigliamento Cup, sconti speciali parti opzionali come sospensioni Ohlins, o ricambi, etc. Kit A al prezzo di 4.500 € iva esclusa

Kit B, più completo per chi deve preparare una moto da zero, comprende sempre l’iscrizione al Campionato, e oltre al materiale del Kit A, ha: Kit Carenatura completa, protettori motore, pedane arretrate, termocoperte, leve regolabili, regolatore remoto freno, etc. Kit B al prezzo di 6.500 € iva esclusa.

Iscrizione Wild Card, 900 € a gara, o 4.500 € intero Campionato: obbligatorio usare gli pneumatici omologati del Campionato,  diritto ad un posto box, prezzi speciali degli iscritti alle altre categorie, podio e classifiche separate e dedicate.

Un importante appoggio a questa “nuova” iniziativa è stato dato da: YCARUS (Italian Watch), Dunlop, MIVV, Melotti Racing, MHS Andreani, Cruciata, Extreme Components, Bonamici, Accossato, Thermal Technology, F.C.M.M., C.I.V.

Una ottima possibilità per correre in Spagna in una categoria nuova e performante, che farà fare la necessaria esperienza ai giovani piloti, preparandoli al salto nel mondiale con maggiore sicurezza e preparazione, tutto senza neanche lontanamente avvicinare i costi di classi SSP o moto3 del 2022, con il vantaggio di partire da una moto di serie che può tornare ad esserlo per venderla, o continuare nel Campionato 2023, si perché l’accordo è biennale per poi diventare una classe stabile.
Info e iscrizioni: www.crucianiracing.com [email protected] +34 63 000 6852

Articoli che potrebbero interessarti