Tu sei qui

SBK, Bjorn Estment continua nel BSB con Powerslide Suzuki (e James Ellison)

La prossima stagione Bjorn Estment proseguirà l’avventura nel British Superbike con Powerslide Motorcycles with Catfoss Suzuki che schiererà James Ellison come team manager

SBK: Bjorn Estment continua nel BSB con Powerslide Suzuki (e James Ellison)

Share


Pioggia di annunci in occasione del Motorcycle Live Show al NEC di Birmingham, dove nelle ultime ore numerose squadre e piloti hanno formalizzato i piani in vista della futura stagione del British Superbike. Dopo il rinnovo di Jason O’Halloran con McAMS Yamaha e il passaggio di Ryan Vickers a FHO Racing, si è ritagliato dello spazio anche Bjorn Estment che sarà nuovamente presente tra i ranghi del team Powerslide Motorcycles with Catfoss Suzuki in sella ad una GSX-R 1000 preparata dalla struttura di Brad Clarke con il supporto di Hawk Racing.

Terza stagione

Dai trascorsi nel British SuperSport 600, Mondiale Endurance FIM EWC con tanto di apparizione spot lo scorso anno nel round inaugurale del CIV SuperSport 600 2020 al Mugello, dopo un complicato esordio nel BSB con NP Motorcycles, dal finale di 2020 a questa parte il motociclista sudafricano di origini italiane ha sposato la causa di Powerslide Suzuki. Nonostante una “Gixxer” in costante sviluppo frutto della partnership con Hawk Racing/Buildbase Suzuki, recentemente Bjorn Estment è riuscito ad entrare in zona punti in cinque distinte occasioni, annoverando un 11esimo posto quale miglior piazzamento sotto il diluvio di Donington Park.

Novità 2022

La rinnovata livrea della GSX-R 1000 di Powerslide Suzuki

Con Levi Day che completa la line up della formazione nel Pirelli National SuperStock Championship (la Stock 1000 d’oltremanica), l’auspicio di Bjorn Estment è di dare seguito alle buone prestazioni mostrate nella seconda parte della stagione appena trascorsa, oltretutto potendo contare sull’innesto del vicecampione 2009 del BSB James Ellison nelle vesti di team manager: “Sento di aver progredito costantemente nel corso del 2021, raccogliendo vari punti e il mio miglior risultato di sempre nella categoria di cui sono molto soddisfatto - ha ammesso Estment -ringrazio Steve Hicken e Hawk Racing per averci guidato nella giusta direzione. L’obbiettivo per il 2022 è piuttosto semplice, ovvero cercare di ripartire da quanto lasciato e andare avanti a piccoli passi col prosieguo degli appuntamenti”.

Photo credit: Barney 121

Articoli che potrebbero interessarti