Tu sei qui

Benelli Leoncino 250 2022: modern-classic per tutte le taglie

Motoro monocilindrico da quasi 26 CV e prezzo di 3.490 euro. La Benelli Leoncino 250 ritorna con la stessa formula: prezzo competitivo e linee accattivanti

Moto - News: Benelli Leoncino 250 2022: modern-classic per tutte le taglie

Share


La Benelli Leoncino 250 è una moto compatta e dal design decisamente originale. Il "classico", si fa contemporaneo in una monocilindrica che richiama le linee innovative di tutta la gamma Leoncino. La piccola due e mezzo Benelli si presenta per il 2022 con una estetica rinnovata, in grado di esaltare maggiormente quel mix di heritage, design ed innovazione propri dello storico marchio della Casa di Pesaro.

Motore monocilindrico da 26 CV

Il motore della Benelli Leoncino 250 è il monocilindrico quattro tempi, raffreddato a liquido da 250cc, condiviso con gli altri modelli da un quarto di litro della gamma Benelli e ora aggiornato secondo la normativa Euro 5 (lo stesso della Benelli TRK 251 MY2022). La distribuzione è a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro, la iniezione elettronica con corpo farfallato da 37 millimetri di diametro, frizione in bagno d’olio e il cambio a 6 velocità. Potenza e coppia massima sono rispettivamente di 25,8 CV (19 kW) a 9250 giri/min e di 21 Nm (2,1 kgm) a 8000 giri/min.

Anno nuovo, grafiche nuove

Come potete vedere dalle foto, Leoncino 250 vanta nuove grafiche ed acquisisce così un look più moderno, che si rivolge anche alle giovani generazioni. Il telaio, un traliccio in tubi d’acciaio, si integra con il design del serbatoio, che vanta superfici equilibrate e dinamiche, così come il codino, estremamente compatto. Il gruppo ottico interamente a led e completamente rinnovato rispetto alla Leoncino 500, presenta un design elegante e moderno. La strumentazione è digitale e ben visibile in tutte le condizioni. Come il resto della gamma, anche Leoncino 250 è caratterizzato dal Leone stilizzato che svetta orgoglioso sul parafango anteriore, richiamando la storia di questo modello.

Il reparto sospensioni di Leoncino 250 si affida all’anteriore ad una forcella up-sidedown con steli del diametro di 41 millimetri, mentre al posteriore si trova un forcellone oscillante con monoammortizzatore centrale ed escursione da 51 millimetri. L’impianto frenante è invece composto all’avantreno da un disco singolo flottante di 280 millimetri di diametro, con pinza a quattro pistoncini, mentre al retrotreno da un disco di 240 mm di diametro e una pinza flottante a singolo pistoncino. I cerchi in lega di alluminio da 17” montano rispettivamente pneumatici da 110/70-R17 e 150/60-R17. Leoncino 250 è disponibile nelle colorazioni bianca e antracite a 3.490 euro franco concessionario.

Articoli che potrebbero interessarti