Tu sei qui

SBK, Scott Redding: un mercoledì da “Immacolato” con la BMW a Estoril

Dopo i test con la versione stradale a Valencia, nelle giornate di mercoledì e giovedì il pilota britannico debutterà finalmente sulla Superbike in Portogallo

SBK: Scott Redding: un mercoledì da “Immacolato” con la BMW a Estoril

Share


C’è chi si sta già godendo le meritate vacanze e chi invece ancora è in pista ad allenarsi in vista della prossima stagione. È il caso di Scott Redding, che nel 2022 lo vedremo impegnato in sella alla BMW. Visto il regolamento previsto dalla Dorna, il quale limita i giorni di test a disposizione di squadre e piloti, Scott ha pensato bene di iniziare a prendere confidenza con la versione stradale della moto tedesca.

L’appuntamento è stato sul tracciato di Valencia: una sorta di antipasto prima di debuttare ufficialmente in sella alla Superbike. Quando? Molto semplice: questa settimana, più precisamente nella giornata di mercoledì, ovvero la Festa dell’Immacolata. Sul pista di Estoril, prenotata da BMW, il numero 45 avrà modo di capire quale sfida lo attende il prossimo anno con la M 1000 RR. Per lui due giorni di test tra l’8-9 dicembre, in seguito a metà mese si tornerà nuovamente in pista per l'ultima uscita di questo 2021.

Questa volta però sarà in Spagna, a Jerez, per una tripla dal 16 al 18 dicembre che vedrà in azione anche Kawasaki KRT, così come Honda con Lecuona e Vierge. A quanto pare per alcuni piloti della Superbike le vacanze sono ancora lontane.     

Articoli che potrebbero interessarti