Tu sei qui

SBK, Jack Miller: prima la caduta, poi il podio nell’Australian Superbike

Domenica dal doppio volto per il pilota Ducati a Bend Motorsport Park: in Gara 1 viene centrato mentre era in bagarre per il podio, poi la riscossa nella seconda manche  

SBK: Jack Miller: prima la caduta, poi il podio nell’Australian Superbike

Share


Chissà mai che un giorno non lo vedremo nel Mondiale Superbike con una Rossa?  Per ora non resta che consolarci con l’apparizione a Bend Motorsport Park, in quella che è stata la sua prima storica partecipazione nell’ASBK in sella alla Ducati V4.

Stiamo ovviamente parlando di Jack Miller, protagonista davanti al pubblico di casa con un terzo posto che ha regalato non poca gioia ai tanti appassionati, curiosi di vedere il proprio beniamino in azione nella Superbike australiana. In un weekend che ha visto Wayne Maxwell assoluto protagonista, tanto da rivelarsi dominatore e centrare il titolo, Miller ha dovuto fare i conti con una domenica tra luci e ombre.

Già, perché in Gara 1 ci ha pensato Aiden Waigner a rovinargli i piani, facendolo cadere a terra mentre era in bagarre per il podio. Nella seconda manche, invece, ecco arrivare la terza posizione che gli lascia il sorriso sul volo precedendo al traguardo Halliday: “Non potrò mai ringraziare abbastanza Ducati per avermi consentito di prendere parte a questo appuntamento e tutti i ragazzi – ha scritto Jack sui social – voglio inoltre ringraziare tutti quelli che sono venuti alla gara, incrociando le dita ci vedremo a Phillip Island MotoGP nel 2022”.

Tra un ritiro e un terzo posto Miller manda così in archivio il weekend di Bend Motorsport Park: un appuntamento preparato all'ultimo, in sella a una Panigale V4 che per l'occasione utilizzava pneumatici Michelin. Adesso il meritato relax in attesa di ricaricare le batterie per i test invernali.  Ricordiamo che in pista c’era anche Oli Bayliss, prossimo a salire in sella alla Ducati di Barni. Per lui un ritiro al mattino e in quinto posto in Gara 2 al pomeriggio.

Articoli che potrebbero interessarti