Tu sei qui

KTM 390 Adventure 2022: l'enduro stradale per iniziare bene

La nuova KTM 390 Adventure 2022 vanta nuove grafiche ed interessanti aggiornamenti tecnici, come le due modalità di guida

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Subito dopo Eicma 2021 la Casa di Mattighofen, rimette mano a una delle sue entry-level, la nuova KTM 390 Adventure 2022. Una moto che vanta però un buon rapporto peso-potenza, chiave del successo, per avere una agilità da riferimento su strada come in fuoristrada. Il modello 2022, riceve non solo nuove grafiche ma anche aggiornamenti tecnici che si rifanno alle sorelle di cubatura superiore.

Arriva l'elettronica

La principale novità introdotta sulla nuova moto riguarda il comparto elettronico, con la possibilità di utilizzare due modalità di guida: Street e Offroad. In particolare, il controllo di trazione Offroad consente di guidare in fuoristrada controllando appieno le perdite di aderenza della ruota posteriore e gestire al meglio la guida sui terreni sconnessi o bagnati. Sempre in ottica offroad, la KTM 390 Adventure è stata equipaggiata con una coppia di cerchi in alluminio pressofuso ancora più robusti, caratterizzati da un disegno a cinque razze (anziché sei), che permette di ottenere maggiore rigidità e resistenza alle sollecitazioni. Dal punto di vista estetico sono due le nuove colorazioni: Black e Orange. Quest’ultima, si avvicina molto alle combinazioni cromatiche adottate sulle moto ufficiali del Red Bull KTM Factory Racing Rally Team.

I numeri

Come per le precedenti versioni, la KTM 390 Adventure è spinta da un potente monocilindrico a 4 tempi omologato Euro 5, che eroga 43 CV e 37 Nm di coppia. Il motore è abbinato a un solido telaio a traliccio in acciaio, frutto del know-how acquisito nelle competizioni e realizzato con la giusta combinazione di flessibilità, stabilità e controllo dinamico. KTM ha poi "allegato" alla presentazione un video molto interessante, visto che hanno ingaggiato il fuoriclasse delle Baja americane Quinn Cody e il globetrotter Paolo Cattaneo, che hanno trascorso insieme un weekend alla scoperta dell’avventura targata KTM. Godetevi il cortometraggio.

Articoli che potrebbero interessarti