Tu sei qui

Brabus entra nel mondo moto con una KTM 1290 Super Duke RR

Lo specialista del tuning tedesco, Brabus, sta per creare la sua prima elaborazione a due ruote rendendo ancora più estrema la hyper-naked KTM 1290 Super Duke RR

Moto - News: Brabus entra nel mondo moto con una KTM 1290 Super Duke RR

Share


Le moto riscuotono sempre un certo fascino evidentemente anche per chi finora ha sempre preferito le quattro ruote. Brabus, l’azienda leader nel tuning automobilistico resa negli anni celebre dalle preparazioni per Mercedes e non solo, sembra voler approdare nel mondo motociclistico e ci sono i documenti che confermerebbero questa nuova rotta prese dal marchio di Bottrop.

Chi inizia bene…

I colleghi tedeschi di Motorrad infatti sono riusciti ad ottenere copia della documentazione di deposito dei diritti d’autore per Brabus 1300 R e indagando a fondo hanno scoperto che Brabus starebbe lavorando ad una versione ancora più sportiva e performante della KTM 1290 Super Duke RR. La versione più leggera di 9 kg e super-equipaggiata della hyper-naked 1290 Super Duke R verrà ulteriormente ritoccata per essere ancora più estrema.

I dettagli

Alcune informazioni sono trapelate: la Brabus 1300 R dovrebbe mantenere in toto il motore della Super Duke, con i suoi 180 CV e i 140 Nm di coppia massima (una rarità per un marchio che è abituato a dare boost di potenza anche alle auto più performanti che finiscono per le loro mani), ma piuttosto lavorerà su peso e dimensioni: 5 kg in meno rispetto alla RR, 46 mm più corta (con un interasse accorciato di 5 mm) e 3 cm più stretta, probabilmente per l’adozione di semi manubri. Guardando l’altezza della sella che rimane uguale alla KTM originale e mixando le informazioni a nostra disposizione potremmo ipotizzare che la moto di Brabus non sarà una carenata, ma rimarrà una naked, seppur ancora più estrema

Articoli che potrebbero interessarti