Tu sei qui

MotoGP, Valentino Rossi e Tony Cairoli festeggiano i 110 anni della FMI

La celebrazione dell'anniversario della Federazione Motocislistica Italiana sabato 11 dicembre a Riccione e verranno premiati i più grandi piloti italiani

MotoGP: Valentino Rossi e Tony Cairoli festeggiano i 110 anni della FMI

Share


Un grande evento del motociclismo italiano: sabato 11 dicembre presso il Palazzo dei Congressi di Riccione si terranno le celebrazioni per i 110 anni della Federazione Motociclistica Italiana; nell’occasione verranno premiati i più grandi piloti del nostro Paese, in particolare quelli che hanno segnato con le loro vittorie il periodo compreso tra il 2012 e il 2021.

Durante questa importante cerimonia verranno celebrate le carriere di Antonio Cairoli e Valentino Rossi. I nove volte Campioni del Mondo sono stati dei punti di riferimento per due decenni: fino ad oggi hanno vinto gare e titoli, regalando emozioni al pubblico di tutto il mondo, e proprio nel 2021 hanno scelto di disputare la loro ultima stagione in MXGP e MotoGP.

Inoltre verranno esaltate le imprese dei piloti italiani di motociclismo capaci di conquistare almeno un Campionato o una Coppa del Mondo nell’ultimo decennio. Nomi che hanno contribuito alla crescita e alla diffusione del nostro sport con grandi gesta compiute in tutte le discipline. A loro si aggiungeranno i piloti meritevoli di aver vinto i mondiali a squadre con la Maglia Azzurra e i titoli riservati ai giovani talenti emergenti, per un totale di 50 atleti previsti durante la celebrazione.

All’Evento Celebrativo dei 110 anni, fortemente voluto dal Presidente FMI Giovanni Copioli, saranno presenti tanti esponenti delle Istituzioni tra i quali Silvia Salis (Vice Presidente Vicario CONI), Erika Stefani (Ministro per le disabilità), Paolo Magri (Presidente Confindustria Ancma) e Renata Tosi (Sindaco di Riccione). Durante la cerimonia si vivranno intensi minuti di emozioni e, allo stesso tempo, entusiasmanti momenti di spettacolo. Il programma completo è in via di definizione, ma promette di essere davvero di alto livello.

Giovanni Copioli, Presidente FMI, ha commentato: “l’Evento Celebrativo dei 110 anni FMI si sta avvicinando e giorno dopo giorno vediamo concretizzarsi l’idea con cui siamo partiti: renderlo una grande festa del motociclismo italiano. E’ prevista la presenza dei più grandi piloti del nostro sport, di giovani emergenti e di tanti rappresentanti delle Istituzioni. Sono particolarmente felice di poter condividere questi momenti con i nostri Moto Club, che sono la nostra linfa vitale e l’espressione della nostra passione. Basti pensare che tutti i piloti che verranno premiati per poter correre devono essere tesserati con un sodalizio FMI. Concludo sottolineando l’ottimo periodo che stiamo vivendo: si è appena conclusa la 78^ edizione di EICMA, di cui la FMI è stata grande protagonista, e ci apprestiamo a vivere un grande evento: non posso che essere davvero entusiasta”.

Articoli che potrebbero interessarti