Tu sei qui

La MotoGP avrà il 'suo' Drive to Survive: su Amazon Prime Video nel 2022

La nuova docuserie sarà composta da 8 episodi di 50 minuti ognuno e racconterà il dietro le quinte della stagione 2021 del motomondiale

MotoGP: La MotoGP avrà il 'suo' Drive to Survive: su Amazon Prime Video nel 2022

Share


La MotoGP avrà il “suo” Drive to Survive, Dorna Sports ha infatti annunciato una nuova docuserie esclusiva di Amazon sul motomondiale. Prodotta da THE MEDIAPRO STUDIO, in collaborazione con Dorna, la serie Prime Video debutterà nel 2022 e porterà gli spettatori dietro le quinte del campionato di motociclismo più veloce del mondo, mostrando la MotoGP come mai vista prima.

La nuova serie sarà composta da otto episodi da 50 minuti che seguiranno alcuni dei più grandi nomi di questo sport, tra cui la leggenda Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT), l'otto volte campione del mondo Marc Marquez (Repsol Honda Team), il neo-campione 2021 Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP), il secondo classificato Francesco 'Pecco' Bagnaia (Ducati Lenovo team), il campione 2020 Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) e Jack Miller (Ducati Lenovo Team), oltre a team manager e figure chiave all'interno del paddock.

La serie sarà presentata in anteprima esclusiva su Prime Video in Francia, Italia e Spagna, e in più di 150 paesi nel 2022, compresi Regno Unito e Stati Uniti.

Con un accesso senza precedenti, la serie porterà gli spettatori dietro le porte che, fino ad ora, sono state spesso chiuse. Dalle sessioni di allenamento alle riunioni del team e tutto ciò che sta in mezzo, il lato sportivo e personale di MotoGP porterà gli spettatori in un viaggio attraverso l'apice delle corse motociclistiche, offrendo una visione unica del lavoro quotidiano dei team e dei piloti. 

Articoli che potrebbero interessarti