Tu sei qui

Eicma 2021 - Yamaha: le novità della gamma naked MT

Per il 2022 Yamaha propone la colorazione Cyan Storm per i modelli Yamaha Hyper Naked. Non mancano piccoli aggiornamenti tecnici

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Se parliamo di naked, e parliamo di Yamaha, allora possiamo contare ben sette modelli in gamma, con cilindrate che vanno da 125 cc a 1000 cc. La gamma della Casa dei Tre Diapason? MT ovviamente. Parliamo però ora delle MT-07 e della MT-09, moto in cima alle classifiche di vendita. Per il 2022, ogni MT della gamma, ad eccezione dei modelli SP, sarà disponibile nel nuovo colore Cyan Storm, con cerchi nella tonalità ciano. La colorazione grigia e nera avrà invece accenti ciano e vermiglio sulla coda e sulle prese d'aria.

Yamaha MT-09 e MT-09 SP da 35 kW

Dopo il restyling completo per il 2021 (a questo link trovate il test), con l'introduzione di un nuovo motore CP3 da 890 cc e un nuovo telaio, per il 2022 l'amatissima MT-09 e l'esclusivo modello MT-09 SP saranno disponibili anche nella nuova versione da 35 kW. Si tratta di è uno degli sviluppi più significativi nella storia del modello, perché estende la base dei clienti potenziali offrendo a ogni pilota con patente A2 l'opportunità di godersi una di queste naked. L'unica modifica tecnica è la dotazione di una nuova ECU che limita la potenza massima a 35 kW. Dopo aver ottenuto la patente A, il pilota avrà la possibilità di potenziare il suo veicolo portandolo a 70 kW presso la rete dei concessionari Yamaha.

Motore Euro 5 per la Yamaha MT-03 2022

Costruita partendo dal DNA della MT e con un motore due cilindri da 321 cc estremamente potente, la MT-03 (qui trovate altro su di lei) è la moto ideale per i piloti che desiderano passare a una categoria superiore alla classe 125 cc. Oltre all'aspetto accattivante, le specifiche comprendono forcella a steli rovesciati da 37 mm, doppi fari di posizione, faro centrale a LED e un'elegante strumentazione LCD. Per il 2022 la MT-03 è equipaggiata con un motore aggiornato, ora completamente omologato Euro 5.

Articoli che potrebbero interessarti