Tu sei qui

Eicma 2021: Benelli Leoncino 125 2022, nuovo motore per l'ottavo di litro

Nuovo propulsore da 12,8 CV, arriverà a partire da primavera 2022 nelle colorazioni grigio e verde

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Una moto, per avere stile ed offrire il giusto divertimento, non deve avere cilindrate mostruose. Per essere una due ruote facile, accessibile ed estremamente contemporanea, basta la nuova Benelli Leoncino 125, moto che nasce per soddisfare le esigenze delle nuove generazioni di motociclisti ed esaudire finalmente il loro desiderio di libertà ed indipendenza. Una moto che va ad ampliare l’offerta della gamma Benelli Leoncino attualmente disponibile e che ne mantiene fedelmente il family feeling, capace di esaltare allo stesso tempo heritage e contemporaneità.

Chi inizia bene...

Benelli Leoncino 125 è una moto pensata anche per chi si trova alle prime armi con il mondo delle due ruote, perché capace di garantire il massimo della maneggevolezza ed agilità su strada regalando emozioni fin dal primo momento, senza mai dimenticare i costi di gestione estremamente contenuti. Cuore pulsante di Leoncino 125 è il nuovo monocilindrico quattro tempi, raffreddato a liquido da 125cc, un motore inedito per le ottavo di litro attualmente presenti in gamma. La distribuzione è a singolo asse a camme in testa, 4 valvole per cilindro, iniezione elettronica con corpo farfallato da 28 millimetri di diametro, frizione in bagno d’olio ed il cambio a 6 velocità. Questo nuovo propulsore ha una potenza di 12,8 CV (9,4 kW) a 9500 giri/min e di 10 Nm (1,0 kgm) a 8500 giri/min. Punto di forza è sicuramente la voce consumi con 2,2 litri per 100 km.

Ciclistica "da grande"

Sviluppato per garantire il massimo dell’agilità e della maneggevolezza su strada, Leoncino 125 presenta una ciclistica d’eccellenza. Il telaio è un tradizionale traliccio in tubi d’acciaio pensato per integrarsi perfettamente con il design della moto, che condivide stile e carattere con la quarto di litro della gamma Leoncino. Il serbatoio presenta un mix di linee classiche e moderne e superfici equilibrate capaci di regalare a questa moto un look unico ed inconfondibile. Dotazione da grande per quanto riguarda il gruppo ottico interamente a led, impreziosito da un design elegante e sofisticato. La strumentazione è digitale e ben visibile in tutte le condizioni. E non poteva mancare, come nel resto della gamma Leoncino, il Leone stilizzato che svetta orgoglioso sul parafango anteriore, richiamando la storia di questo modello.

Il reparto sospensioni di Leoncino 125 presenta all’anteriore ad una forcella up-side-down con steli del diametro di 35 millimetri, mentre al posteriore si trova un forcellone oscillante con monoammortizzatore centrale ed escursione da 53 millimetri. Per quanto riguarda invece l’impianto frenante troviamo all’anteriore un disco singolo flottante di 280 millimetri di diametro con pinza a tre pistoncini, mentre al posteriore un disco di 220 mm di diametro e una pinza flottante a due pistoncino. Presente il CBS. I cerchi in lega di alluminio da 17” montano rispettivamente pneumatici da 110/80-R17 e 130/70-R17, garantendo il massimo della sicurezza su strada. Leoncino 125 sarà disponibile in tutte le concessionarie Benelli a partire da primavera 2022 nelle colorazioni grigio e verde.

Articoli che potrebbero interessarti