Tu sei qui

EICMA 2021, LIVE: Yamaha TMAX 2022, Rivoluzione hi-tech

Il maxi-scooter giapponese torna con una dotazione al top e un look rivisto che ne sottolinea ancora di più la parentela con la R1

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Durante i 20 anni in cui è rimasto lo scooter sportivo di maggior successo in Europa, il TMAX si è costantemente evoluto e migliorato per rispondere alle mutevoli esigenze di migliaia di clienti che hanno scelto di guidare questa moto iconica. Per il 2022, il TMAX si presenta con un design completamente nuovo, ispirato al segmento delle sportive Yamaha, nuova carena più compatta, oltre a nuovi cerchi e sospensioni aggiornate che consentono una maneggevolezza più sportiva.

È anche lo scooter Sportivo Yamaha più intelligente di sempre con le specifiche più elevate, dotato di strumentazione TFT a colori da 7 pollici che presenta una navigazione Garmin a mappa intera*. Più sportiva, più snella e più intelligente, l'8a generazione TMAX e TMAX Tech MAX presenta un equipaggiamento in grado di offrire un'esperienza di guida completamente automatica.

20 anni di TMAX 

Il mondo delle 2 ruote cambiò per sempre quando venne presentato il primo TMAX nel 2001. Mai prima di allora si era visto qualcosa di simile. Questo è un mezzo che non ha paragoni e offre prestazioni adrenaliniche facili da controllare, insieme a una grande stabilità alle alte velocità su lunghe distanze e un'imbattibile praticità nella quotidianità. Molti credevano che fosse impossibile creare un veicolo talmente versatile che avrebbe potuto unire per la prima volta i mondi degli scooter e delle moto.

Sin dalla sua fondazione, i progettisti Yamaha si sono affermati per aver creato alcuni dei concept più entusiasmanti e innovativi del mondo, che hanno aperto nuovi segmenti di mercato. Tra gli esempi figurano il telaio Deltabox che ha trasformato totalmente il panorama delle moto sportive negli anni '80, con l'attuale mondo delle moto Adventure in piena espansione che può far risalire le proprie origini ai pionieristici modelli Yamaha vincenti nei rally e Dakar di 40 anni fa. Quindi, quando 20 anni fa il mondo ha assistito al lancio del primo TMAX e alla nascita di una nuovissima categoria, poche persone sono state sorprese nello scoprire che il primo scooter sportivo di sempre fosse stato creato da Yamaha.

Il motore

Il TMAX originale è stato il primo scooter a offrire prestazioni motociclistiche unite alla praticità. Durante i suoi 20 anni di regno indiscusso degli scooter sportivi, questo mezzo di straordinario successo ha sempre offerto ai piloti il miglior pacchetto di prestazioni sportive, tecnologia di prima classe e qualità di guida premium.

Una caratteristica chiave del motore bicilindrico parallelo da 560 cc è l'assenza di vibrazioni, grazie all'utilizzo di un pistone alternativo orizzontale. Questo design esclusivo aiuta a eliminare le vibrazioni senza necessità di un bilanciere rotante tradizionale, riducendo in modo sostanziale l'altezza del motore e consentendo lo spazio per un vano di carico sotto la sella più ampio. Adottando questo layout esclusivo per il TMAX, i tecnici Yamaha sono stati in grado di creare un motore performante, compatto e lineare: le qualità ideali per uno scooter sportivo.

Il TMAX  è stato il primo scooter sportivo dotato di un motore montato rigidamente in un telaio, una caratteristica chiave che ha permesso ai piloti di godersi per la prima volta prestazioni di stampo motociclistico.

TMAX 2022 rimane fedele all'idea originale che ha reso questo mezzo rivoluzionario, uno dei modelli Yamaha più venduti. La speciale combinazione tra un motore bicilindrico montato rigidamente su un telaio motociclistivo con un bilanciamento ideale dei pesi, nascosto da una carrozzeria sportiva è ciò che spiega il successo duraturo del TMAX.

Dalla sua presentazione nel 2001, questo rivoluzionario modello Yamaha è stato lo scooter sportivo più venduto ogni anno per vent'anni e il nuovo modello si presenta con specifiche superiori per rafforzare la posizione del TMAX al vertice delle classifiche di vendita. Il TMAX continua ad attirare un pubblico entusiasta e fedele, e continua a offrire ai nuovi clienti o di ritorno un'esperienza di guida emozionante, insieme alla straordinaria qualità e ai più elevati livelli di comfort e praticità.

Lo scooter sportivo numero uno in Europa presenta l'ultima tecnologia "ride-by-wire" completa sotto forma di un nuovo sensore di posizione dell'acceleratore (APSG) e del collaudato acceleratore Yamaha Chip Controlled Throttle (YCC-T). Il nuovo sensore APSG sostituisce il sistema tradizionale con cavo e puleggia, dispone di un magnete e un sensore che rileva gli input dell'acceleratore e trasmette i dati all'YCC-T.

Questa unità è dotata di molla, ed ingranaggio, che presentano diversi gradi di resistenza, offrendo oltre a un controllo eccellente l'intuitiva di un tradizionale sistema acceleratore a cavo. Il TMAX è noto per la qualità del suono con una nota di scarico chiara e profonda, la sua tonalità distintiva accentua il brivido nella guida e crea un legame diretto tra pilota e motore.

Grazie al sistema di bilanciamento con pistone alternativo, la configurazione del motore del TMAX è intrinsecamente un design meccanicamente silenzioso, quindi l'attenzione si è concentrata sulla creazione di un sound, che completa e migliora la sportività del TMAX. Questo suono pulito e profondo trasmette una sensazione di potenza a bassi regimi, mentre l'intensità aumenta girando la manopola dell'acceleratore, offrendo una guida emozionante e soddisfacente a tutte le velocità.

Il look

La nuovissima scocca del TMAX è più compatta che mai, e presenta un nuovo muso aggressivo con prese d'aria e ali aerodinamiche sporgenti, oltre al doppio faro a LED, con indicatori di direzione integrati che regalano un look ancora più imponente e dominante ispirato alle moto sportive. Pur essendo istantaneamente riconoscibile come l'iconico TMAX, praticamente tutti i componenti della carrozzeria sono stati ridisegnati, per dare a questo best-seller un aspetto più dinamico e affilato, destinato a vincere il confronto con alcune delle principali moto sportive di oggi. Ed è proprio questo che rende il TMAX popolare tra i piloti: è un mezzo che offre il meglio di entrambi i mondi, unendo eccezionali prestazioni di stabilità e guida sportiva di una moto con la semplicità e la facilità d'uso di uno scooter.

Oltre al nuovo muso sportivo, il TMAX presenta un nuovo parabrezza che contribuisce al nuovo look  e migliora il comfort della guida nonché una sezione centrale più snella che migliora la mobilità del pilota. La sezione posteriore dal nuovo design, più fluida, con luce LED dal design a T, enfatizza le linee pulite e sportive. I nuovi boomerang e i pannelli nel retro scudo ridisegnati si fondono perfettamente con il resto della nuova carrozzeria per regalare al modello 2022 un nuovo look fresco e attraente, che continua la leggendaria progenie del TMAX proiettando nel contempo un look sicuro e contemporaneo.

Per rendere omaggio al modello originale che ha trasformato totalmente il mercato e ha introdotto un modo completamente nuovo di vivere e guidare, il nuovo TMAX sarà disponibile in Extreme Yellow. Questo colore forte e audace sarà sempre associato al TMAX il primo scooter sportivo al mondo e cattura perfettamente lo spirito dinamico e adrenalinico dello scooter numero uno in Europa. Disponibile anche in Icon Blue e Sword Grey.

TMAX è il primo motociclo, moto o scooter, Yamaha dotato di un elegante tappo carburante in stile aeronautico, che si apre automaticamente entro due minuti dallo spegnimento dell'interruttore principale per le operazioni di rifornimento. Il tappo carburante montato a filo è inoltre accessibile in qualsiasi momento se l'utente ha con sé la Smart Key È inoltre presente un allarme che avvisa se il tappo del carburante non è stato chiuso correttamente. 

TMAX è lo scooter più avanzato mai costruito da Yamaha e il look e la tecnologia del modello 2022 fanno un passo avanti verso il mondo motociclistico, con il nuovo e aggressivo muso che non sfigurerebbe se parcheggiato accanto a una moto Yamaha R-Series. I fari a LED "twin-eye" di nuova progettazione sono dotati di lenti monofocali che proiettano un brillante fascio di luce per un'eccellente visione notturna e una visibilità 24 ore su 24. Il design sportivo e compatto è caratterizzato da indicatori di direzione integrati per un look minimal raffinato che sottolinea le finiture premium e lo status di questo scooter sportivo leader di categoria. La vista della parte posteriore del TMAX è straordinaria, la nuova luce presenta un esclusivo design a T con indicatori di direzione integrati che consolidano la forte e ardita immagine di questa modello unico nel suo genere.

Hi-Tech

Il nuovo TMAX grazie a uno schermo TFT da 7 pollici a colori, riscrive le regole della categoria, visualizza una serie di dati di facile lettura. I piloti possono scegliere tra uno dei tre stili di visualizzazione in base al più adatto alle loro esigenze personali. Tutti e tre i display presentano un tachimetro digitale centrale, lo stile Sporty presenta un contagiri radiale a blocchi, mentre lo stile Intelligent è dotato di un tachimetro a lancetta più raffinato e lo stile Authentic visualizza un contagiri a lancetta dall'aspetto classico.

Ogni display incorpora un'ampia gamma di dati, mentre lo stile Intelligent presenta in modo esclusivo una visualizzazione dinamica che cambia costantemente aspetto per migliorare la sensazione di armonia tra pilota e macchina e regalare una dimensione in più a ogni viaggio. I piloti TMAX possono collegare il proprio smartphone allo schermo a colori da 7 pollici tramite Bluetooth, Wi-Fi o la porta USB situata nel vano portaoggetti anteriore impermeabile. Dopo avere collegato lo smartphone, il pilota può usare il joystick sul manubrio di sinistra per selezionare le funzioni desiderate, tra cui riprodurre musica, ricevere notifiche, controllare il meteo locale e altro ancora. Per ascoltare musica o rispondere alle chiamate sono necessari dispositivi auricolari collegati via Bluetooth, mentre i messaggi possono essere visualizzati quando il TMAX è parcheggiato.

Il nuovo TMAX,  se connesso via Bluetooth consente ai piloti di accedere alla navigazione Garmin a mappa intera, con istruzioni vocali curva dopo curva tramite auricolari**. Questo sistema all'avanguardia è dotato di aggiornamenti sul traffico in tempo reale e presenta le possibilità di suggerimenti di percorsi alternativi per risparmiare tempo. PhotoReal Junction View di Garmin raffigura realisticamente gli incroci e gli svincoli lungo il percorso per una facile navigazione, mentre una freccia dal colore vivace avvisa il pilota della corsia appropriata da imboccare per l'uscita successiva.

Gli avvisi al pilota di Garmin forniscono un'ampia gamma di informazioni sui pericoli imminenti lungo il percorso, come le curve strette, e visualizzano inoltre informazioni relative ai limiti di velocità, attraversamenti pedonali,  e altro ancora. La funzione di tracking carburante consente di stimare la distanza massima prima che sia necessario un rifornimento e suggerisce i luoghi in cui fermarsi. Il sistema di navigazione Garmin a mappe del TMAX mostra anche le condizioni meteo in tempo reale e le previsioni quotidiane: una risorsa preziosa per ogni viaggio. Il display a colori dello schermo TFT da 7 pollici fornisce informazioni di navigazione chiare e di facile lettura, mantenendo del contempo i dati di marcia della moto nelle parte superiore e laterale, mentre l'app può essere avviata e i menu selezionati mediante il joystick montato sul manubrio.

Il funzionamento senza chiave consente al pilota di accedere al proprio scooter quando indossa la Smart Key. Per il 2022, poi, il TMAX porta la praticità a un livello superiore, grazie agli interruttori di nuova generazione che semplificano l'intero processo. Il nuovo interruttore centrale riunisce le funzioni, in modo che il pilota possa accendere e spegnere l'alimentazione principale, attivare l'interruttore del bloccasterzo del manubrio e aprire la sella con un numero minore di operazioni.

La ciclistica

La maneggevolezza sportiva e precisa di TMAX è ulteriormente perfezionata dalla presenza di nuovi cerchi a 10 razze, realizzati con l'esclusiva tecnologia Yamaha, Spin Forged che permette di produrre ruote con sezioni molto più sottili, pur mantenendo la stessa resistenza. Queste nuove ruote più leggere riducono il peso non sospeso per un'azione più reattiva delle sospensioni, mentre il momento inerziale si riduce di circa il 10% all'anteriore e del 6% al posteriore, per offrire una guida più sportiva e una sensazione di maneggevolezza più leggera.  Dotato di forcella a steli rovesciati da 41 mm di tipo motociclistico di alta qualità e mono ammortizzatore posteriore, offrono una maneggevolezza da leader di categoria e un'eccellente stabilità a tutte le velocità. Per il 2022, il nuovo TMAX presenta impostazioni delle sospensioni modificate, sviluppate per offrire un maggiore feeling sull'anteriore, abbinato a un'agilità superiore. Ciò è stato possibile grazie a una maggiore forza di smorzamento, che conferisce una sensazione di un maggiore progressione all'azione della sospensione.

La maneggevolezza sportiva e la stabilità alle alte velocità del TMAX sono esaltate dall'impiego degli pneumatici Bridgestone Battlax SC2, specifici per il modello, progettati per lavorare  insieme agli esclusivi cerchi realizzati con la tecnologia SpinForged e alle sospensioni modificate.

Ergonomia e protezione aerodinamica

La sella pilota più lunga è dotata di uno schienale regolabile con un movimento longitudinale  di 30 mm,  offre un supporto in accelerazione e comfort extra durante i viaggi più lunghi. Insieme alle pedane più maggiorate, la sella migliora nell'ergonomia e permette ai piloti con diverse corporature di trovare la posizione di guida migliore, oltre a offrire a tutti una maggiore libertà della postura in base alle diverse condizioni di guida. La sezione centrale più snella e più stretta intorno alla zona delle cosce migliorano il movimento della gamba del pilota negli start&stop, mentre per aumentare il comfort del passeggero durante i viaggi più lunghi le pedane poggiapiedi sono state riposizionate.

È stata rielaborata la posizione di guida per consentire al pilota di sfruttare appieno il potenziale sportivo del motore EURO5 da 560 cc e del telaio in alluminio. I tre punti del triangolo del pilota sono stati modificati per creare una posizione leggermente più inclinata in avanti. Ciò è stato ottenuto grazie all'uso di un nuovo manubrio forgiato in alluminio a vista, oltre a una nuova sella più lunga e alle pedane pilota maggiorate, che offrono una maggiore libertà di movimento. Questa posizione di guida più sportiva e inclinata in avanti, offre al pilota un feedback più elevato dalla ruota anteriore. La qualità del manubrio forgiato in alluminio sottolinea le finiture premium e le specifiche di classe di questo scooter sportivo di successo.

TMAX è dotato di un nuovo parabrezza regolabile, che contribuisce al design del nuovo modello. Una caratteristica chiave del nuovo parabrezza è la presa d'aria centrale, progettata per ridurre la pressione del vento sulla parte superiore del corpo del pilota, per una guida più confortevole e piacevole. Un'altra caratteristica del nuovo parabrezza è che riduce il rumore del vento e contribuisce a migliorare l'acustica del nuovo modello, permettendo al pilota di fruire dei vari servizi audio per smartphone quando utilizza un sistema Bluetooth collegato al TMAX. 

 

Articoli che potrebbero interessarti