Tu sei qui

SBK, Redding: "A Mandalika partiremo tutti alla pari"

"Questa è la condizione che più mi piace", Rinaldi: "Sarà un weekend completamente diverso dagli altri, venerdì scopriremo cosa ci attende"

SBK: Redding: "A Mandalika partiremo tutti alla pari"

Share


Ultimo ballo in rosso a Mandalika, proprio così! La tappa asiatica della Superbike sarà l’ultima occasione per vedere Scott Redding impegnato sulla Panigale V4. Dopo due anni si chiude quindi l’avventura del pilota britannico, pronto al salto in BMW.

Da parte di Scott c’è quindi l’ambizione di portare a termine il proprio lavoro con un risultato positivo, in modo da salutare al meglio la squadra: “Credo che sarà un weekend spettacolare su una pista in cui nessun pilota ha mai corso – ha detto – è una situazione che a me piace molto anche perché saremo tutti nelle stesse condizioni fin dal primo giorno di prove. Posso percepire una grande passione in Indonesia  - ha aggiunto – non vedo l’ora di correre davanti ai fan sul circuito di Mandalika”.

In casa Ducati i riflettori saranno poi puntati anche su Michael Rinaldi, che in questo 2021 ha collezionato due vittorie: “Disputare l’ultimo weekend della stagione in una pista nuova per tutti e davanti a tantissimi appassionati sarà senz’altro qualcosa di diverso – ha commentato – venerdì scopriremo cosa ci aspetta ma non vedo l’ora di entrare in pista e divertirmi per cercare di portare a casa risultati importanti per me e per il team”.  

Articoli che potrebbero interessarti