Tu sei qui

È già 2022: presentata la lista dei piloti che correranno in Moto3

Diramato l'elenco "provvisorio" dei partecipanti alla stagione 2022: il prossimo anno al mondiale Moto3 parteciperanno 7 piloti italiani, tra cui 2 esordienti

Moto3: È già 2022: presentata la lista dei piloti che correranno in Moto3

Share


Insieme a quella della MotoGP, è stata pubblicata oggi la entry list della Moto3. Nel 2022 scenderanno in pista 7 piloti italiani a partire da Dennis Foggia. Il numero 7, ancora in sella alla Honda del team Le0pard Racing, avrà un’ulteriore occasione per provare a conquistare il titolo mondiale Moto3 dopo aver lottato quest’anno fino alla penultima gara con il neocampione del mondo Pedro Acosta.

Ormai alla sua ottava stagione nella classe minore di cilindrata, Andrea Migno correrà per il secondo anno con il team Rivacold Snipers di Mirko Cecchini e condividerà ancora il box con Alberto Surra. Il pilota di Torino affronterà la sua prima stagione completa in un campionato del mondo dopo essere subentrato, durante il mondiale 2021, al posto di Filip Salac, passato al team PrustelGP.

Annunciato due giorni fa il ritorno di Riccardo Rossi con Sic58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli, con il quale aveva affrontato la stagione 2015 nel CIV. Invece, il suo ormai ex compagno di team, Stefano Nepa correrà con la KTM del team MTA che farà il suo ingresso nel mondiale Moto3 all’inizio della stagione 2022. Oltre al team MTA in pit lane troveremo il box di altre due squadre: VistionTrack Racing Team e MT Helmets MSI.

Tra i piloti italiani ci saranno 2 new entry: Matteo Bertelle e Elia Bartolini, campione italiano Moto3 in carica. Entrambi i piloti della VR46 Riders Academy esordiranno nel 2022 con il team Avintia Esponsorama Moto3. I due italiani si sono già misurati nel GP di San Marino e della Riviera di Rimini con la categoria proprio con il team Bardahl VR46 Riders Academy in qualità di wild card.

Gli esordienti saranno in totale 11. Oltre i due italiani, il prossimo anno si batteranno per il titolo di Rookie of the year: Diogo Moreira, Scott Ogden, David Salvador, David Munoz, Mario Aji, Joel Kelso, Josh Whatley, Taiyo Furusato e Daniel Holgado.

Articoli che potrebbero interessarti