Tu sei qui

Moto2, Valencia: Fernández dà il tutto per tutto ed è 1° in FP3, 10° Gardner

La lotta interna al team KTM continua con lo spagnolo che torna ad essere il più veloce in pista. Di Giannantonio è 5°, in top 10 anche Bezzecchi (7°) e Vietti (9°)

Moto2: Valencia: Fernández dà il tutto per tutto ed è 1° in FP3, 10° Gardner

Share


Ultima sessione di prove libere per la classe di mezzo prima delle qualifiche per il Gran Premio della Comunità Valenciana. Il miglior pilota della sessione è stato Raúl Fernández (Red Bull KTM Ajo) con un giro concluso in 1’35’’212. In seguito alla sua caduta nel GP a Portimão, il mondiale Moto2 è rimasto aperto sino all’ultima gara della stagione. Il vantaggio dell’attuale leader in classifica, Remy Gardner, sul suo compagno di box, Raúl, è di ben 23 punti. Nonostante l’ottimo passo dimostrato anche nella terza sessione di prove libere valenciana, sarà dura per lo spagnolo ribaltare il risultato.

Non brillanti dai primissimi giri delle FP3 le due KTM: Raúl e Remy hanno iniziato la sessione su gomma usata. Nonostante l’apparente svantaggio rispetto agli altri piloti, Fernández ha iniziato a metà turno a girare sui tempi dei più veloci in pista. 10° sotto la bandiera a scacchi Remy Gardner. L’australiano, in fondo, ha ben chiaro che per vincere il titolo mondiale dovrà conquistare 3 punti su Fernández.

Subito dopo la caduta di Marcos Ramirez (Americano Racing) in curva 4, mentre era in testa alla classifica dei tempi, hanno migliorato il proprio riferimento cronometrico: Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing) che ha terminato secondo e Augusto Fernández (Elf Marc VDS), terzo.

Migliore tra i piloti italiani: Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini) che nelle FP3 non ha puntato al suo miglior giro e ha lavorato sul passo gara, raggiungendo ottimi risultati, ha ottenuto comunque il 5° tempo.

In top 10 troviamo: Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) che, dopo l’annuncio arrivato nella giornata di ieri del suo passaggio in MotoGP con il team VR46 nel 2022, ha concluso in settima posizione; nono Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46).

I 14 piloti più veloci nelle FP3 saranno anche i 14 che accederanno direttamente alla Q1, tutti i tempi sono racchiusi in mezzo secondo. Dovranno passare dalla Q1: Stefano Manzi (Flexbox HP40) 18°, Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini) e Simone Corsi (MV Agusta) rispettivamente 24° e 25°. 28° tempo per Tony Arbolino (IntactGP) e 29° Lorenzo Baldassarri (MV Agusta).

LA CLASSIFICA

Articoli che potrebbero interessarti