Tu sei qui

Benelli TRK 800: arriva ad Eicma 2021! Ecco il primo teaser ufficiale

La Casa di Pesaro presenterà la nuova Benelli TRK 800 durante la conferenza stampa ad Eicma, martedì 23 novembre. In arrivo una delle moto più attese

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


La Benelli TRK 800 è sicuramente una delle moto più attese, e finalmente ci siamo, nel 2022 dovrebbe arrivare presso tutte le concessionarie del marchio. Benelli ha infatti dichiarato tramite un breve comunicato che la moto sarà presentata a EICMA 2021, martedì 23 novembre alle ore 15.20 presso il padiglione 24, Stand E54. Dopo tanti mesi di attesa, ci siamo dunque, e la conferma c'è anche con il primo video teaser che mostra i tecnici all'opera con i disegni 3D. Naturalmente si vede veramente poco, ma da quel poco che si vede, sembra che la moto sarà diversa dalla Benelli TRK 502.

Avrà circa 80 CV

Della Benelli TRK 800 è già da un po' che ne parliamo. Sappiamo che deriva dalla gemella cinese QJ Motor SRG750, che vanta un bicilindrico parallelo da 754 cc in grado di sviluppare 80 CV, potenza più che sufficiente per spostarsi in due con i bagagli. Sostanzialmente, si tratta dello stesso motore che equipaggia la Benelli Leoncino, quindi non è una grande novità. Ciò che incuriosisce, a questo punto, è l'estetica. Quanto sarà vicina, questa Benelli TRK 800 alla QJ Motor SRG750? Ma soprattutto, quale sarà il prezzo finale?

Già, il prezzo. Benelli ci ha abituato ad una politica dei prezzi decisamente aggressiva. La Casa di Pesaro, riesce a fornire buoni prodotti con un importo di acquisto decisamente interessante. Del resto, il rapporto qualità prezzo della Benelli TRK 502, ne fa la moto più venduta d'Italia da mesi. Questa Benelli TRK 800, dunque, punta a rafforzare ulteriormente la leadership dell'azienda italocinese in un seegmento dove da sempre c'è molta carne sul fuoco. La concorrenza lo sa da oltre un'anno, visto che la SRG750 gira sul web già da diversi mesi. Anche i "big", saranno dunque costretti a rivedere i prezzi ed a proporre moto sempre più "leggere" nel prezzo. Non resta che attendere ancora qualche giorno per vedere questa nuova enduro stradale.

Articoli che potrebbero interessarti