Tu sei qui

MotoGP, Grande Bagnaia: quinta pole consecutiva, Portimao è sua. Miller 2°, Mir 3°

Pecco scatterà al palo per la 5a volta di fila in questo 2021 e continua un momento di forma impressionante. Alle sue spalle Miller e Mir, 4° tempo per Martìn. Male Quartararo, solo 7°, Rossi scatterà 16°

MotoGP: Grande Bagnaia: quinta pole consecutiva, Portimao è sua. Miller 2°, Mir 3°

Share


16:00 - Termina dunque la nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP a Portimao, grazie per averle seguite con noi. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal paddock e ricordate l'appuntamento con il nostro Bar Sport di stasera. Stay Tuned!

15:56 - Grandissima prestazione per Pecco Bagnaia che riesce a strappare la 5a pole consecutiva in questo 2021. Il pilota dela Ducati è stato nettamente il migliore, mentre oggi è forse mancato il pilota che sembrava l'unico in grado di batterlo, ovvero un opaco Quartararo che ha chiuso solo 7°. Miller ha tentato di strappare la pole al compagno di squadra, ma ha chiuso a poco più di un decimo, mentre la prima fila sarà chiusa da Joan Mir, che conferma l'ottimo fine settimana vissuto fino a questo momento.

Quarto tempo per Jorge Martìn, che scaccia definitivamente via i fantasmi di Portimao, mentre conquista il 5° tempo Zarco. Seconda fila chiusa da Pol Espargarò, davanti appunto a Quartararo ed Alex Marquez. 

Nono tempo per Franco Morbidelli, che sta crescendo ma di certo ancora lontano dalla condizione fisica perfetta. Lecuona in decima posizione davanti a Rins e Marini, vittima di una caduta ad inizio sessione e poi non in grado di migliorare sulla seconda moto. Domani Valentino Rossi scatterà 16°.

15:50 - Si migliora anche Miller che però resta secondo. Quartararo si migliora, ma resta in settima posizione. Non riesce proprio a brillare il francese oggi. La pole è di Bagnaia!

15:49 - Si avvicina Quartararo, che però non va oltre il 7° tempo. Il francese non è incisivo come quanto visto nelle libere. Bagnaia spinge ancora e lima il proprio riferimento fermando il cronometro in 1'38'725

15:48 - Bagnaia segna il miglior tempo e si piazza davanti! Miller resta secondo su Miller e Mir. Stanno andqndo forte anche Pol Espargarò ed Alex Marquez. 

15:47 - Grandi primi settori per Zarco, che segna caschi rossi e si candida ad un posto al top. Anche Bagnaia sta spingendo fortissimo. 

15:46 - Marini rientrato in pista ed ora alle spalle di Bagnaia che si sta lanciando. Un ottimo gancio per Marini, che potrebbe scalare la classifica. 

15:45 - Rientrano i piloti in pista, non sappiamo ancora se Marini sarà in grado di riprendere la pista con la seconda moto.  

15:44 - Cancellato il tempo a Quartararo, che si trova in 9a posizione e deve dunque ricostruire tutto. Bagnaia passa 4° dietro Martìn che sta decisamente scacciando qualsiasi fantasma a Portimao. 

15:42 - Questa la classifica mentre i piloti rientrano ai box per cambiare gomme e tentare l'ultimo assalto al cronometro.

15:40- Classifica stravolta! Jack Miller si prende il miglior tempo davanti a Joan Mir e Quartararo. peccato per Bagnaia che ha perso un ottimo tempo per bandiera gialla. E' caduto Luca Marini. 

15:39 - Jorge Martìn segna il miglior tempo sfruttando anche la scia di Bagnaia, che si piazza alle sue spalle. Terzo tempo per Quartararo.

15:38 - Prende forma la classifica, con Alex Marquez che segna il miglior tempo davanti a Joan Mir. I riferimenti sono ancora lontani, mentre Bagnaia è velocissimo nei primi settori. 

15:36 - I piloti prendono sempre in maniera molto cauta il primo passaggio. A Portimao c'è una certa difficoltà nel tenere le gomme calde.

15:34 - Scatta la Q2 in Algarve, inizia la sfida tra Bagnaia e Quartararo.

15:34 - Meno di un minuto al semaforo verde di questa Q2, i piloti stanno per tornare in pista per l'ultima sfida con il cronometro. 

15:33 - Sembra confermato il tempo di Lecuona, questa la lista che si sfideranno in Q2, Lecuona risulta dentro.

15:31 - C'è un dubbio sul tempo di Lecuona che potrebbe essere cancellato. Forse lo spagnolo l'ha ottenuto in regime di bandiere gialle e l'eventuale cancellazione di quel passaggio permetterebbe a Bastianini di entrare in Q2. 

15:29 - Cinque minuti alla partenza della Q2, con Bagnaia e Quartararo che probabilmente si sfideranno di nuovo per aggiudicarsi la pole. 

15:27 - Termina dunque con Zarco e Lecuona che passano in Q2 la Q1 di Portimao. Peccato per Bastianini, primo degli esclusi e ad appena 1 decimo dal tempo di Lecuona. Non è andato male Valentino Rossi, che si è schiodato dal fondo della classifica e domani scatterà in 16a posizione. Penultimo Dovizioso, che probabilmente senza la caduta di Nakagami sarebbe stato ultimo di nuovo. L'italiano è in grande difficoltà a Portimao. 

15:25 - Zarco si migliora ulteriormente e sale al comando della classifica in Q1. Questa la classifica

15:24 - Zarco si prende la seconda posizione di Bastianini, entrando in Q2. Il francese ci sta provando ancora e segna dei caschi rossi nei primi due settori. 

15:23 - Ottimo Bastianini che sale in seconda posizione alle spalle di Lecuona. Si sta migliorando anche Zarco.

15:22 - Lecuona segna un gran tempo e si prende la prima posizione su Zarco. Sono loro i qualificati in questo momento. Bastianini segna dei caschi rossi.

15:21 - Caduto Nakagami, sessione probabilmente finita per il giapponese. Bastianini si sta migliorando in questo momento e potrebbe schiodarsi dall'ultima posizione. Enea risale al 7° posto ma è ancora lontano dalla Q2.

15:20 - Nakagami sta spingendo per smuovere la classifica e chiude il proprio tentativo con il 6° tempo. Molto lontano Dovizioso, che gira a due secondi dal riferimento di Zarco. 

15:18 - Tutti i piloti fermi ai box, ultimi 5 minuti per prendersi l'accesso alla Q2. Bastianini è ancora ultimo, dopo aver abortito un buon giro per essere passato sul verde. 

15:17 - Zarco rompe gli indugi e strappa il miglior tempo ad Espargarò. Terzo Oliveira su Lecuona e Vinales, tutti racchiusi in meno di un secondo. 

15:16 - Questa la classifica, mentre alcuni piloti restano in pista ed altri portano avanti le gomme per un terzo tentativo di giro veloce. 

15:15 - Cambia subito la classifica con Aleix Espargarò che si prende il miglior tempo davanti a Miguel Oliveira. Non è molto incisivo al momento Zarco, che è 7°.

15:13 - I migliori al primo passaggio sul traguardo sono Lecuona ed Aleix Espargarò, con Oliveira immediatamente alle loro spalle.  I tempi però stanno scendendo. Caduta per Binder con la KTM.

15:11 - Facile ipotizzare che Zarco sia uno dei favoriti del turno, mentre il secondo posto sembra alla portata di diversi piloti. Sara una Q1 molto dura. 

15:10 - Semaforo verde in pitlane, scatta la Q1. Solo due posti in palio per entrare nella fase finale delle qualifiche.

15:08 - Questa la lista di piloti che si sfideranno in Q1 tra pochissimi minuti.

15:07 - Tre Ducati davanti a tutti dunque nell'ultima sessione di libere in Algarve. Zarco è sembrato finalmente tornato al proprio livello, segnando il secondo tempo alle spalle di Pecco e davanti ad un ancora una volta ottimo Luca Marini.

ore 15:05 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP a Portimao, da pochissimo concluse le FP4 con Bagnaia che ha segnato il miglior tempo. Questa la classifica

Il weekend di Portimao entra nel vivo con le qualifiche che vedranno senza dubbio un confronto al limite tra Bagnaia e Quartararo, costantemente al top fino a questo momento e vicinissimi in FP3. I due stanno spingendo al massimo una volta superata la pressione per l'assegnazione del titolo e sembrano davvero in pochi quelli in grado di impensierirli per tentare di strappargli la pole. 

Uno di questi potrebbe essere Joan Mir, veloce dal venerdì mattina ed in grado di piazzarsi terzo nella combinata. Il campione del 2020 si sta finalmente esprimendo sui livelli che tutti si aspettavano alla vigilia di questa stagione e Portimao potrebbe essere la gara giusta per la rivincita. Una rivincita che cerca anche Jack Miller, autore del 4° tempo nella combinata ed in cerca di gloria nelle ultime due tappe di una stagione a volte deludente per l'australiano. 

E' stato molto incisivo anche Franco Morbidelli, che è riuscito a strappare il 6° tempo alle spalle di Alex Marquez e sta tornando il magnifico pilota visto nel 2020. La speranza è che Franco riesca poi in gara a tenere il passo fino alla fine nonostante una condizione fisica che al momento non è ancora perfetta. Grandissimo lavoro anche per Luca Marini, che grazie al 9° tempo ha conquistato l'accesso diretto alla Q2. Dovranno sudare Rossi e Dovizioso per rientrare nella lotta al top. I due hanno chiuso la combinata con il 19° e 22° tempo, entrambi ad oltre un secondo dal top. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche scatterà alle 15:00, Stay Tuned!

Questa la classifica combinata delle libere MotoGP a Portimao

Articoli che potrebbero interessarti