Tu sei qui

Moto2, Portimao, FP3: Raul Fernandez è il più veloce davanti a Gardner e Bezzecchi

La sfida al titolo mondiale Moto2 rimane accesa con le due KTM che si confermano le più veloci nelle prove libere. Lo spagnolo precede Gardner. 5° Celestino Vietti e 11° Stefano Manzi

Moto2: Portimao, FP3: Raul Fernandez è il più veloce davanti a Gardner e Bezzecchi

Share


Al termine delle FP3 della Moto2 le due KTM, contendenti al titolo mondiale, di Raul Fernandez e Remy Gardner si confermano le più veloci in pista. Con un giro concluso in 1’42’’462 lo spagnolo ha siglato il miglior tempo della sessione, più veloce di Gardner di 36 millesimi. Con questo crono Fernandez risulta il più veloce nella classifica combinata dei tempi, al termine di un turno che ha letteralmente dominato. Il numero 25 dovrà ripetersi anche nelle qualifiche di Portimao per partire domani in gara davanti al suo compagno di squadra che lo precede nella leadership mondiale con un vantaggio di 18 punti.

Terzo tempo per Marco Bezzecchi, Sky Racing Team VR46, che ha segnato il suo miglior giro a dieci minuti dalla fine del turno in 1’42’’623, si conferma il più veloce tra i piloti italiani. Preceduto da Augusto Fernandez (Elf Marc VDS), troviamo in quinta posizione Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46), a circa mezzo secondo da Raul Fernandez, che prosegue il fine settimana portoghese senza mai scendere dalla top 10. Undicesimo tempo per Stefano Manzi (Flexbox HP40) che conquista l’accesso diretto alla Q2.

Fuori dalla Q2: Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini) che non ha migliorato la sua prestazione terminando 16°, così come il suo compagno di team Nicolò Bulega, 22°. Fuori anche Tony Arbolino, 28°(IntactGP), e i due piloti MV Agusta Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri, rispettivamente 29° e 30°.

Articoli che potrebbero interessarti