Tu sei qui

MotoGP, Puig: "Marquez a Valencia? Lunedì una visita per capire se potrà"

Il team manager della Honda ha fatto il punto della situazione dopo l'infortunio di Marc: "è caduto facendo enduro ed era in stato confusionale. Non ha avuto altri problemi"

MotoGP: Puig: "Marquez a Valencia? Lunedì una visita per capire se potrà"

Share


Un altro infortunio ha complicato la stagione di Marc Marquez, che non è a Portimao a causa di una commozione cerebrale rimediata mentre faceva enduro. Il pilota della Honda è stato fermato in via precauzionale e in questo momento non si sa ancora se potrà prendere parte all’ultima gara dell’anno, in programma il prossimo fine settimana a Valencia.

A fare il punto della situazione, ai microfoni di Sky, è stato il team manager Alberto Puig: “Marc ha battuto la testa mentre faceva enduro sulle montagne vicino a Cervera. È stato un piccolo colpo, ma una volta tornato a casa continuava a giragli la testa come se fosse in uno stato confusionale”.

I medici hanno poi riscontrato una commozione cerebrale, ma Puig ha negato che la spalla destra, già martoriata, sia stata coinvolta nell’incidente. “Non ha avuto problemi al braccio o in altre parti del corpo” ha affermato.

Ora bisognerà aspettare ancora qualche altro giorno per capire quando rivedremo Marquez in pista.

È stato visitato a Barcellona, lunedì avrá un ulteriore controllo per capire se potrà rientrare a Valencia" ha spiegato Puig.

Articoli che potrebbero interessarti