Tu sei qui

MotoGP, Michelin: per il 2° GP di Portimao la gomma anteriore dura è simmetrica

Questo il più grande cambiamento per la gara portoghese: "abbiamo ascoltato i piloti e avranno uno pneumatico che darà loro più fiducia"

MotoGP: Michelin: per il 2° GP di Portimao la gomma anteriore dura è simmetrica

Share


Portimao è entrato da poco nel calendario del motomondiale, ma è diventato ben presto un appuntamento fra i più amati, sia per i tifosi che per i piloti. I suoi 4,6 Km sono paragonati a un ottovolante con i suoi continui saliscendi.

Michelin conosce bene il tracciato portoghese e si presenta preparata al GP di Algarve, per cui le temperature non dovrebbero essere molto diverse da quelle trovate in aprile. Ai piloti della MotoGP metterà a disposizione le tre classiche opzioni di gomme (morbida, media e dura) ma con qualche differenza nelle costruzione. Se infatti le posteriori saranno tutte asimmetriche (il lato destro è più duro per via della 9 curve che girano in quel senso contro le 6 a sinistra), per l’anteriore morbida e dura saranno simmetriche mentre la media sarà asimmetrica.

Il rischio di pioggia è presente e per gli pneumatici rain sono previste le mescole soffice e media sia per l’anteriore che per il posteriore.

Dopo le montagne russe emozionali di Misano, torniamo in quelle reali di Portimao - dice Piero Taramasso, responsabile di Michelin sui campi di gara - Le gomme disponibili saranno leggermente diverse rispetto a quelle delle precedente gara in aprile. Abbiamo preso in considerazione i riscontri dei piloti per quanto riguarda l'opzione anteriore asimmetrica a mescola dura e abbiamo sostituito quello pneumatico con una versione simmetrica per dare loro migliori sensazioni e sicurezza in curva”.

Articoli che potrebbero interessarti