Tu sei qui

LiveWire 1: le elettriche vigilano la COP26 sul clima di Glasgow

Le moto elettriche Harley-Davidson LiveWire alla COP26 Climate Summit? Un piccolo ma grande segnale di attenzione verso l'ambiente

Moto - News: LiveWire 1: le elettriche vigilano la COP26 sul clima di Glasgow

Share


Il Climate Summit COP26 è in pieno svolgimento. I "potenti", stanno decidendo come dovrà reagire l'uomo nel prossimo futuro sul tema dell'ambiente e già qualcosa è stata decisa. Noi però non parliamo di politica, forse parleremo di ambiente appena sarà deciso qualcosa che interesserà le due e le quattro ruote, ed intanto, parliamo delle prime. Sì perché ad un evento dove si parla di green, di mobilità alternativa, è giusto dare un segnale. Ecco, il segnale questa volta arriva dalla Polizia scozzese (il summit si tiene a Glasgow, in Scozia), che nel suo piccolo ha deciso di provare a dare l'esempio, ed un segnale, adottando delle moto elettriche.

Le Harley-Davidson LiveWire della Polizia

La scelta delle moto elettriche da utilizzare per eseguire i servizi di sicurezza è ricaduta su una bella flotta di Harley-Davidson LiveWire. Naturalmente, le moto vengono utilizzate per scortare personaggi pubblici ed politici, oltre che per il semplice pattugliamento, poiché tutta la zona deve essere tenuta sotto attento controllo. Le H-D LiveWire, sono naturalmente state allestite per l'occasione (dalla stessa H-D Europa, in collaborazione con i dealer di Glasgow ed Edimburgo), con degli adesivi giallo fluo su sovrastrutture, (serbatoio, fanale anteriore e paraspruzzi anteriore) telaio e telaietto posteriore. Chiaramente sono provviste di radio e luci di emergenza. Un piccolo ma grande segnale da non sottovalutare.

Harley-Davidson LiveWire in pillole

Sappiamo tutti che da poco la divisione elettrica di Harley-Davidson è un marchio indipendente. Vedremo dunque più moto elettriche in futuro con questo marchio. LiveWire non è dunque solo una moto, ma un vero e proprio marchio. In ogni caso, la Harley-Davidson LiviWire vanta circa 105 CV ed una coppia massima di 116 Nm. Offre una autonomia di circa 240 km. Utilizza il caricabatterie di bordo di livello 1 ed il cavo di alimentazione per collegarsi a qualsiasi presa domestica standard ed ottenere così una ricarica completa durante la notte. Per una ricarica più rapida, basta recarsi presso qualsiasi stazione pubblica di ricarica rapida a corrente continua che supporti il livello 3 per ottenere l’80% di ricarica in 40 minuti o il 100% c di ricarica in un’ora. Il prezzo è di 34.200 euro e qui trovi il nostro "Perché comprarla e... perché no".

Articoli che potrebbero interessarti