Tu sei qui

Moto3, Rodrigo a Portimao dopo la frattura all'omero: "proverò a correre"

Il pilota del team Gresini ha saltato 3 GP a causa dell'infortunio: "il maggior problema potrebbe essere la mancaza di forza e resistenza nei cambi di direzione"

Moto3: Rodrigo a Portimao dopo la frattura all'omero: "proverò a correre"

Share


Dopo 3 Gran Premi di assenza a causa della frattura dell’omero sinistro, Gabriel Rodrigo è pronto a risalire in sella a Portimao. Il pilota del team Gresini non è ancora in perfetta forma, ma vuole provare a correre le ultime due gare dell’anno, prima del passaggio in Moto2.

Finalmente torno in pista. La scorsa settimana ho potuto provare le mie condizioni in moto e anche se non sarò al 100% proverò a correre - ha spiegato Gabri - Fisicamente sto migliorando giorno dopo giorno e il problema potrebbe riguardare più che altro la forza e la resistenza nei cambi di direzione. Comunque sarò a Portimao. Non sto nella pelle”.

Articoli che potrebbero interessarti