Tu sei qui

Moto3, Artigas si impone sul bagnato nella FP3, 6° Foggia

Sessione condizionato dal maltempo a Misano: 3° Surra, 8°Pedro Acosta seguito da Nepa, fuori dalla top ten Migno e Antonelli

Moto3: Artigas si impone sul bagnato nella FP3, 6° Foggia

Share


Il maltempo continua a metterci lo zampino, tanto che il turno inaugurale del sabato mattina presenta ancora una volta l’asfalto bagnato per via della pioggia. In condizioni non certo semplici ci pensa quindi Xavi Artigas a regolare la concorrenza grazie al crono di 1’51”248. Una prestazione che gli consente di avere la meglio nei confronti di Kunii per tre decimi, mentre terzo crono per Alberto Surra.

Per quanto riguarda invece la sfida iridata, che cattura tutti i riflettori della scena, Pedro Acosta e Dennis Foggia si sono marcati stretti nel corso di questa FP3. Il portacolori del team Leopard ha infatti concluso la sessione con il sesto crono, mentre il leader del mondiale non è andato oltre l’ottava posizione davanti a Stefano Nepa. Restano invece fuori dalla top ten Migno e Antonelli, rispettivamente 16° e 18° sul tracciato di casa dove non mancano le aspettative. Una sessione non certo semplice per i portacolori Avintia e Snipers, i quali hanno dovuto fare i conti con una caduta a testa, senza registrare conseguenze.

A proposito di cadute, tra coloro che sono finiti a terra anche Rossi alla curva del Carro e Tatay alla Rio. Alla lista si aggiungono anche Salac, Toba e Holgado.  

Articoli che potrebbero interessarti