Tu sei qui

Mercato: Ducati Multistrada V4 spinge un terzo trimestre da record

L'estate ha portato numeri più che positivi a Borgo Panigale che chiude il terzo trimestre più alto di sempre : Multistrada V4, Scrambler e Streetfighter V4 guidano le vendite

Moto - News: Mercato: Ducati Multistrada V4 spinge un terzo trimestre da record

Share


In un anno in cui i numeri del mercato sono di difficile analisi e confronto, perché fanno i conti con il boom post-lockdown del 2020 c'è chi cresce in maniera esponenziale senza timori di paragoni col passato: Ducati è tra questi, visto che dal 2021 macina record di vendita e chiude il terzo trimestre 2021 come quello con i numeri più alti della sua storia.

Già superato il 2020

Le vendite delle rosse di Borgo Panigale da giugno a settembre 2021 superano infatti del 3% quelle del 2020 e del 25% le immatricolazioni del 2019. Un dato che, sommato ai precedenti trimestri, permette di calcolare in poco meno di 50.000 esemplari le moto uscite dai concessionari del marchio durante il 2021. Una cifra maggiore ai volumi di vendita dell'intero 2020, che si era fermato a 48.000 pezzi. Il mercato dove Ducati riscuote maggiore successo è quello italiano, con poco meno di 8.000 moto vendute, seguito a ruota da quello statunitense con 7.454 esemplari e da quello tedesco, a quota 5.627 Ducati vendute.

I modelli di maggior successo

Il successo di Ducati nel 2021 può essere sintetizzato da un volto, o meglio, da un becco: quello della Multistrada V4, vera reginetta della gamma bolognese, che si conferma la più apprezzata del marchio in tutto il mondo nei suoi diversi allestimenti. La gamma Scrambler Ducati rimane tra le più apprezzate, e le 800, con Icon e Desert Sled, infatti seguono a ruota tra le preferenze dei ducatisti. Non mancano poi le nude sportive, con Streetfighter V4 e Ducati Monster che rientrano tra i modelli preferiti dai clienti.

Orgoglio ducatista

Francesco Milicia, VP Global Sales and After Sales Ducati: "Ducati ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con volumi di vendita che sono già superiori all’intero 2020, sia per quanto riguarda le moto sia per i prodotti after sales, ovvero abbigliamento, accessori e ricambi. La crescita che stiamo registrando è diffusa su tutti i principali mercati in cui Ducati è presente e si estende in modo trasversale alle famiglie di prodotto. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti: la community dei Ducatisti sta crescendo in tutto il mondo e le più autorevoli riviste del settore assegnano importanti riconoscimenti alle nostre moto. Motivo di orgoglio e soddisfazione per noi qui a Borgo Panigale e nelle sedi Ducati di tutto il mondo. Il brand è oggi più solido e apprezzato che mai e siamo già concentrati sul prossimo anno. Proprio in queste settimane, infatti, stiamo presentando al mondo le novità per l’anno a venire, attraverso la web series Ducati World Première 2022".

Articoli che potrebbero interessarti