Tu sei qui

MotoGP, Paolo Simoncelli e Carlo Pernat scaldano i motori per la tappa di Misano

Il papà di Marco e il manager ligure, insieme al Presidente Giovanni Copioli e Matteo Ferrari, saranno tra i protagonisti della rassegna tartufo a Sant'Angelo in Vado

MotoGP: Paolo Simoncelli e Carlo Pernat scaldano i motori per la tappa di Misano

Share


Tra poco più di una settimana si accenderanno i motori della tappa di Misano del Motomondiale e a servire l’antipasto sarà l’appuntamento di Sant'Angelo in Vado con la 58^ edizione della Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche e del 43° Motoraduno Internazionale del Tartufo.

Tartufo e motori, passioni e sapori, storie e territorio si incontreranno e troveranno come narratori d’eccezione grandi nomi del motociclismo italiano legati alla zona di Pesaro e Urbino e alla Romagna. La tradizione delle due ruote incontra quindi la tradizione del tartufo in occasione del secondo weekend della Mostra del Tartufo Bianco Pregiato di Sant’Angelo in Vado con la premiazione di grandissimi nomi del mondo del motociclismo: Paolo Simoncelli, padre del “Sic” e  team manager della Sic58 Squadra Corse, Mauro Sanchini, voce di Sky Sport per la MotoGP, Carlo Pernat, agente di moltissimi piloti e storico uomo di paddock, Giovanni Copioli, presidente della Federazione Motociclistica Italiana, Matteo Ferrari, pilota vincitore del primo mondiale MotoE nel 2019, e Raffaele Brugnettini, Ceo di Green Power System, main sponsor del team di Moto 3 Cip Green Power.

Questi sei protagonisti delle due ruote interverranno nel corso della Mostra, in un contesto a loro familiare in cui i motori sono di casa, così come il tartufo pregiato: due eccellenze, in pista e in cucina, che sanno ben raccontare la storia di un territorio.

Se il legame tra tartufo e motori è così forte da anni a Sant’Angelo in Vado, il merito è del Motoclub Tonino Benelli della città, che da 43 edizioni organizza il Motoraduno Internazionale del Tartufo che richiama nel borgo migliaia di centauri e che si svolgerà proprio nel corso dello stesso finesettimana.

Articoli che potrebbero interessarti