Tu sei qui

Fiat Tipo 2021: il test dell'alce non perdona

Il sottosterzo della Fiat Tipo "sotto accusa" al test dell'alce. A 77 km/h, la berlina abbatte i birilli

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Non è la prima volta che vi proponiamo il Test dell'Alce. Solitamente, tendiamo a segnalare quando le auto vanno male. Andiamo a mostrarvi quando non ci aspetteremmo mai un comportamento del genere da un'auto costosa, ma non possiamo esimerci dal non segnalare quando un'auto famosa, molto venduta, reagisce male alla prova. E' il caso della Fiat Tipo MY2021, sottoposta al test dei colleghi spagnoli di Km77. Vediamo come è andata.

Fiat Tipo: made in... Turchia

L'auto, che ricordiamo non è costruita in Italia, ma in Turchia, è stata sottoposta al Test dell’Alce ed a quello dello slalom. Capiamoci, non è andata male, tant'è che da Km77 riferiscono che l'auto a livello dinamico, risponde bene in ogni situazione. Anche per quanto concerne la sicurezza durante il moose test, la Fiat Tipo ha reagito bene. Alzando la velocità però, le cose vanno via via a peggiorare. Parliamo del test che viene effettuato ad una velocità costante di 77 Km/h. 

Il primo tentativo è andato abbastanza male, con la Fiat Tipo che ha "sdraiato" giù due coni consecutivi. La causa è da ricercare nell'eccessivo sottosterzo. Il collaudatore di Km77 riporta infatti che il sistema di controllo elettronico della stabilità (ESC) è andato a bloccare la ruota anteriore sinistra. Questa, è poi la ruota più importante, poiché è quella che garantisce la maggiore trazione, quindi è quella fondamentale. Critiche sono arrivate anche per gli pneumatici i Continental EcoContact 6. In ogni caso, trovate qui sopra il video per vedere e valutare voi stessi le reazioni della Fiat Tipo. Come potete vedere, il cortometraggio si "apre" proprio con un "dritto" totale dell'auto, con le ruote sterzate a battuta, e con il mezzo che non ne vuole sapere di sterzare...

Articoli che potrebbero interessarti