Tu sei qui

Le 10 moto della Polizia più veloci al mondo

Abbiamo selezionato le 10 moto più veloci al mondo in forza alla Polizia. All'interno, mezzi insospettabili. Controllate, poiché potrebbe esserci anche la vostra!

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


La Polizia deve avere dei mezzi veloci, possano essere moto o automobili. Questo per poter raggiungere velocemente i luoghi richiesti, ma anche in caso di inseguimenti. Diciamo che sicuramente la Polizia di tutto il mondo se la cava meglio con le automobili se facciamo una proporzione. Questo perché, se ci pensate, una moto veloce non sempre può rispondere alle esigenze delle Forze dell'Ordine, che devono eseguire scorte, blocchi e controlli stradali, inseguimenti, insomma, un po' di tutto. Ma anche se non sono supersportive sanno il fatto loro: ecco le 10 moto più veloce in forza alla Polizia

Harley-Davidson Road King

Al decimo posto, troviamo la Harley-Davidson Road King, in forza alla Polizia degli Stati Uniti d'America. Il suo motore 1.800 cc sprigiona circa 89 CV e può raggiungere la velocità massima di 161 Km/h. Da 0 a 100 Km/h impiega circa 5 secondi. Sono utilizzate prevalentemente per gli eventi e vengono sfruttate anche per normali controlli. Naturalmente, in caso di inseguimento, risultano poco veloci e goffe. Bisogna però dire che hanno un fascino innegabile. Ci ricordano i "Chips", in foto qui sopra, anche se quest'ultimi non utilizzavano una Harley-Davidson...

ZERO DSR

Tutti sappiamo che la Zero Motorcycles produce moto elettriche. La Polizia, sempre degli USA (ma è utilizzata anche in Canada e Spagna), utilizza la DSR, due ruote in grado, all'occorrenza, di essere sfruttata su terreni più difficili. Vanta 69 cavalli, ed in circa due ore può essere ricaricata. 163 km/h la sua massima velocità. Naturalmente, essendo elettrica, viene sfruttata in zone urbane e per pattugliamenti ove si cerca di non inquinare.

Benelli BJ600J-A

Iniziamo a salire con le velocità massime con la Benelli BJ600J, moto da turismo costruita da Benelli in Cina. Il motore è in grado di sviluppare 82 CV. Può raggiungere una velcità massima di 190 Km/h e può andare da 0 a 100 Km/h in 4,8 secondi. Viene utlizzata in Cina, per controllare il traffico, quindi prevalentemente nelle città. Caratteristico il colore, base bianca, con adesivi giallo fluo, mentre al posteriore è montato un pannello "simil contanumeri del supermercato"!

Honda GoldWing F6B

Nasce in Giappone, ma non è sfruttata sull'Isola asiatica, parliamo della Honda GoldWing F6B, gigantesca tourer. Il motore è un boxer da 1.800 in grado di sviluppare 118 cavalli. Puòraggiungere la velocità massima di 201 Km/h e copre lo 0-100 Km/h in 4,4 secondi. Sicuramente i poliziotti che hanno questa moto, stanno comodi. Parliamo della Polizia degli Stati Uniti d'America, ma anche in Indonesia. Zone dove dunque non 'è certo il traffico delle nostre città, visto la mole del mezzo.

BMW F800GT

Abbiamo poi una moto sicuramente più "umana", la sport tourer BMW F 800 GT. Il motore è un bicilindrico frontemarcia in grado di sviluppare 89 CV. Può raggiungere anch'essa 201 Km/h e chiude lo 0-100 Km/h in 3.8 secondi. Utilizzata nell'Europa dell'Est, è sicuramente uno dei mezzi più interessanti come rapporto qualità prezzo, con prestazioni interessanti, una mole adatta a diverse situazioni, ma allo stesso tempo comoda per stare diverse ore in sella.

BMW R 1200 GS

Fortunati i poliziotti indonesiani, che possono vantare la BMW R 1200 GS, maxi enduro stradale in grado di sviluppare circa 123 CV. La velocità massima è di 210 Km/h circa, mentre in appena 3,2 secondi riesce a raggiungere i 100 km/h. Come detto, è utilizzata in Indonesia, sulle strada urbane ed extraurbane, per controllo traffico e molto altro.

Honda ST1300P

Altra gigantesca tourer, è la Honda ST1300P, meglio conosciuta come Pan European. Sono 126 i cavalli della moto, con una velocità massima di oltre 227 km/h. Impiega 3,8 secondi per andare da 0 a 100 Km/h. E' mastodontica, ed è sfruttata negli Stati Uniti d'America, in United Kingdom e Malaysia.

BMW R 1250 RT

Altri poliziotti fortunati, sono coloro che possono lavorare a bordo della BMW R 1250 RT. Con i suoi 136 CV è in grado di essere veloce, ma anche agile per via del motore boxer che consente un baricentro particolarmente basso. E' in grado di raggiungere i 225,30 km/h e di coprire lo 0-100 Km/h in 3.1 secondi, risultato davvero ottimo. E' una delle più scelte in assoluto, tant'è che è in forza alla Polizia degli Stati Uniti d'America, in Italia, Serbia ed in Romania, in particolare a Bucharest.

Honda CB1300s

L'avreste mai detto che una Honda CB1300s sarebbe andata in forza alla Polizia? Il suo motore da 1.280 cc è un vero e proprio mulo in grado di sviluppare una velcità massima di quasi 240 km/h. Da 0 a 100 Km/h, ci arriva in appena 3.2 secondi. E' utlizzata dove, se non in Giappone! E' in forza alla Polizia di Tokyo infatti, per controllare tutta l'area metropolitana.

Yamaha FJR1300AE

Vince la top 10 la giapponese Yamaha FJR1300AE, con i suopi 145 CV ed una velocità massima stimata in 245 km/h. Per coprire lo 0-100 km/h impiega 3.2 secondi. E' sfruttata dalla Polizia italiana, ma la possiamo trovare anche in Belgio o Australia. Comoda, veloce, è sfruttata per controllare le strade e muoversi velocemente.

Fuori classifica - La regina...

Forse non ve l'aspettavate, ma c'è una moto che "schiaccia" tutte. Kawasaki GTR 1400, moto conosciuta fuori dall'europa come Concourse '14. Non è citata nel video, ma è lei la più "assurda" di tutte. Vanta 156 CV, un missile nero e bianco da 246 km/h. Era usata negli Stati uniti d'America, ed ancora oggi in Indonesia è "di pattuglia". Comoda, veloce, difficilmente i malviventi riusciranno a scappare.
Se però il delinquente ha una di queste...

Articoli che potrebbero interessarti