Tu sei qui

Kawasaki: moto elettriche, ibride e a idrogeno nel futuro di Akashi

Durante una conferenza stampa il presidente Ito ha svelato i piani dell'azienda: entro il 2025 arriveranno 10 moto elettriche o ibride

Moto - News: Kawasaki: moto elettriche, ibride e a idrogeno nel futuro di Akashi

Share


Il 2021 di Kawasaki è il punto di partenza di una strategia di rinnovamento: dal punto di vista societario, con la neocostituita Kawasaki Motors Ltd, ma anche per quanto riguarda gli obiettivi da perseguire nel prossimo decennio. Il presidente Hiroshi Ito ha infatti svelato i dettaglio del percorso del marchio di Akashi verso il 2030.

Cambia il logo, con l'adozione del River Mark su tutte le moto del marchio, ma anche la strategia visto che l'ambizioso progetto di arrivare ad 1 trilione di Yen entro il 2030 passa per una vera e propria rivoluzione.

Elettriche, ibride o a idrogeno

Il traguardo, condiviso con altri marchi, è il carbon neutral: rendere quindi la filiera di produzione non inquinante individuando nuove risorse energetiche senza rinunciare alla crescita. Ito ha infatti dichiarato che l'azienda vuole introdurre una media di 16 nuove moto ogni anno e tra queste, entro il 2025 arriveranno anche dieci moto elettriche o ibride. Non mancheranno poi veicoli a zero emssioni per la mobilità urbana, almeno una moto ibrida nell'immediato futuro e un prototipo di un motore alimentato a idrogeno che sarà sviluppato sulla base delle H2.

Non solo moto...

La nuova società si occuperà non solo di prodotto, ma anche dello sviluppo di tecnologie complementari come l'intelligenza artificiale, l'integrazione della tecnologia radar e interfacce incentrate sul cliente come l'app Rideology di Kawasaki che collega lo smartphone del cliente al proprio veicolo tramite Bluetooth.

Per fare questo, la pianificazione e la progettazione del prodotto riceveranno maggiori investimenti mentre l'uso della tecnologia digital twin simulation sarà accelerato. L'azienda sta lavorando sul concetto di connettività e l'interazione tra utente umano e prodotto cresceranno in modo esponenziale nei prossimi anni, Kawasaki Motors, Ltd. sarà tra i principali attori in questo campo specialistico.

Novità anche in Italia

In concomitanza con le novità legate alla nuova azienda, ai nuovi prodotti e alla nuova direzione, la filiale italiana di Kawasaki annuncia che Sergio Vicarelli ha deciso di concludere il proprio percorso professionale nell'azienda che l'ha visto protagonista per tanti anni. Il nuovo Direttore Sales & Marketing è Riccardo Bertaggia, proveniente da un'esperienza consolidata presso importanti brand delle due ruote, che lo ha affiancato in questi mesi e che assume la carica dal 1° ottobre 2021.

Articoli che potrebbero interessarti