Tu sei qui

MotoGP, L'urlo del 2 tempi: onboard di Taylor Mackenzie sulla Suzuki 500 di Roberts Jr

VIDEO - Il figlio di Niall ha provato in pista alcune belve a due tempi durante un Classic Track Day a Knockhill. Oltre alla RGV iridata nel 2000, ha provato anche la TZR 250 di Jacque

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Taylor Mackenzie sta vivendo un’ottima stagione nel British SBK, ma questo video non lo ritrae in sella alla sua BMW mentre lotta con Brookes  & Co. Il figlio d’arte si è infatti cimentato in sella ad alcune moto davvero iconiche della storia del motomondiale, soprattutto di quella risalenti al periodo precedente all’avvento del 4 tempi nel mondiale. 

Il figlio di Niall Mackenzie, pilota di ottimo livello in 250 e 500 tra metà anni 80’ e 90’, ha provato infatti la Suzuki RGV Gamma 500 con cui Kenny Roberts JR si è laureato campione del mondo nel 2000. La poesia tutta a due tempi è poi continuata sulla Yamaha TZR 250 gestita dal Team Tech3 che consentì a Olivier Jacque di laurearsi campione del mondo nello stesso anno, battendo nell’ultimo GP della stagione il suo compagno di squadra Shinya Nakano. 

"Una giornata incredibile a Knockhill, durante un Classic Bike Day in pista - le parole di Taylor - Non ho mai visto tante moto come queste tutte assieme. Nei box ci sono la Suzuki RGV Gamma 500 di Kenny Roberts Jr, la Yamaha TZR 250 di Olivier Jacque, una KTM Moto3 di Maverick Vinales. Oggi ho avuto il privilegio di guidarle ed è stato incredibile". 

Nel video tutte le emozioni di una giornata magnifica, accompagnata dal sibili inconfondibile del due tempi e da un romanticismo che spesso sembra non appartenere più a questo mondo. Gli onboard sono semplicemente da sballo, ed ovviamente non sono minimamente paragonabili a quelli che potevano essere realizzati all’epoca in cui queste moto correvano. Alzate il volume e godetevi lo spettacolo. 

Articoli che potrebbero interessarti