Tu sei qui

SBK, Pedercini porta in pista Luciano Ribodino in Argentina

Sarà il pilota locale a salire in sella alla Kawasaki ZX-10RR in occasione della tappa di San Juan della Superbike in programma tra poco più di una settimana

SBK: Pedercini porta in pista Luciano Ribodino in Argentina

Share


La Superbike è pronta a volare in Argentina e per l’occasione non mancheranno le novità. Tra queste spicca il debutto di Luciano Ribodino. Il pilota locale correrà infatti con la Kawasaki di Pedercini, raccogliendo per l’occasione il testimone lasciato da Epis.

Di seguito il comunicato diramato dalla squadra:

Outdo TPR Team Pedercini è lieto di annunciare che il ventisettenne argentino Luciano Ribodino farà il suo debutto nel Campionato Mondiale Superbike con la squadra italiana, nel prossimo round che si disputerà sul circuito di San Juan Villicum.

Utilizzerà il numero 4 e sarà nel box al fianco di Loris Cresson. Ribodino, che proviene da San Francisco – Cordoba, quest’anno è in testa al Campionato Superbike argentino, e sta assaporando l’opportunità di correre davanti ai suoi fan nel penultimo round del WorldSBK 2021 che disputerà sulla sua pista di casa.

In precedenza Luciano ha conquistato il titolo Supersport nella sua nativa Argentina nel 2012, oltre a vincere sia il campionato Superbike argentino che quello brasiliano nel 2017: “Voglio ringraziare Outdo TPR Team Pedercini ed i miei sponsor per l’opportunità di debuttare nel Mondiale Superbike sul circuito di San Juan Villicum – ha detto – farò del mio meglio per la squadra, e cercherò di acquisire più esperienza possibile dal weekend di casa. Ho intenzione di godermi ogni momento, perché correre nel Mondiale Superbike è per me un sogno che si avvera.”

Articoli che potrebbero interessarti