Tu sei qui

SBK, Mattia Casadei con Keope Motor Team nel CIV Superbike a Vallelunga

Assente Niccolò Canepa per via della concomitanza con il Mondiale Endurance FIM EWC, il suo posto verrà preso da Mattia Casadei in sella alla YZF-R1 del Keope Motor Team in occasione della finalissima di Vallelunga di questo week-end

SBK: Mattia Casadei con Keope Motor Team nel CIV Superbike a Vallelunga

Share


Dopo attente e scrupolose valutazioni, alla fine il Keope Motor Team sarà presente all’atto conclusivo del CIV Superbike 2021 in programma questo week-end all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga. Complice la risaputa assenza forzata di Niccolò Canepa (occupato a sua volta nella 6 ore di Most del Mondiale Endurance FIM EWC), la formazione capitanata da Paolo Meluzzi e Stefano Morri gareggerà con una line up completamente rinnovata. Pertanto, sulla YZF-R1 salirà il giovane nonché talentuoso Mattia Casadei.

Niente Canepa

Una decisione figlia del cambiamento di calendario del FIM EWC. In tal senso, l'organizzatore del campionato quale Eurosport Events si è visto costretto a malincuore ad inserire la 6 ore di Most in sostituzione della gloriosa 8 ore di Suzuka in modo da mantenere un numero di gare consono. Ubicata proprio nel fine settimana del 9-10 ottobre, (come anticipato in QUESTO pezzo) la nuova tabella di marcia ha complicato i piani originari di Niccolò Canepa, disegnato per sviluppare la quattro cilindri della Casa dei Tre Diapason in configurazione Campionato Italiano Velocità nei restanti due appuntamenti del 2021.

Esordio Casadei

Mattia Casadei in azione a Vallelunga 2019 alla guida della YZF-R6 del "vecchio" GAS Racing Team

Con il genovese che difenderà i colori della YART sull’inedito tracciato ceco, dal canto proprio il Keope Motor Team non ha voluto mancare alla finalissima in quel di Campagnano, occasione valida per macinare ulteriori chilometri in ottica prossima stagione. La scelta è ricaduta su Mattia Casadei, libero da impegni in seguito al doppio podio di Misano nell’ultimo atto della Coppa del Mondo di MotoE (realtà in cui ben figura dal 2019 a questa parte insieme al Team SIC58). Se da una parte conosce perfettamente la struttura in virtù dei positivi trascorsi nel CIV SS600 con l’allora GAS Racing Team, dall’altra si tratterà dell’esordio assoluto nella categoria. Sulla carta già dall’ottimo potenziale, vedi il terzo posto in Gara 2 dello stesso Canepa nel precedente round del Mugello, di fatto il 22enne scoprirà la R1 nelle libere pre-evento del giovedì.

Photo credit: daniguazzetti.com

Articoli che potrebbero interessarti