Tu sei qui

Corvette Z06: ecco la prima foto ufficiale

La nuova Corvette Z06 dovrebbe avere un V8 da 5,5 litri da quasi 650 cavalli. Non mancherenno degli optional dedicati a chi cerca un'auto ancora più racing

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Finalmente General Motors ha tolto i veli alla nuova Chevrolet Corvette Z06, variante più aggressiva della attuale C8. Stop alle spy pics ed ai camuffamenti, e via alla prima foto ufficiale della supercar americana. Stranamente, niente colori vivaci come il giallo o il rosso per l'esordio, bensì un più elegante grigio che non spicca certo tra le varie supercar, ma la fa "passare" più come un'auto umile che non vuole attenzioni. Scelta discutibile dunque, per un'auto che quasi sicuramente sarà equipaggiata con un mostruoso motore V8!

V8 da oltre 600 CV, ma potrebbe potrebbe essere solo l'inizio!

Abbiamo accennato al motore. Bene, dovrebbe essere un V8 da 5,5 litri ad albero piatto, in grado di erogare oltre 600 CV. Altro che passare per anonimi... Ad ogni modo, l'auto ha una aerodinamica curata e molto particolare, con i passaruota anteriori decisamente importanti nelle forme, così come per le prese d’aria, più larghe, per assicurare il corretto raffreddamento ed un apporto aerodinamico superiore. Appendici aerodinamiche fisse, che troviamo anche in zona vano motore. Nuovi, i cerchi a sette razze sdoppiate.

In questa unica foto che abbiamo, possiamo vedere la versione standard, poiché quasi sicuramente arriverà anche una versione più cattiva, dotata di uno splitter anteriore maggiorato, ed una ala posteriore dal profilo maggiore per assicurare l'auto a terra a velocità più alte. Quando vedremo la versione definitiva? Segnatevi la data sul vostro calendario: 26 ottobre 2021. In ogni caso, parliamo di un'auto che dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2022, come model year 2023. Non resta che attendere ancora qualche giorno, per avere poi un quadro completo. Se poi sarà rispettato il percorso che avevamo anticipato lo scorso anno (qui l'articolo con modelli, anni del debutto e potenze) potrebbe arrivare una versione ibrida Grand Sport da circa 600 cv, affiancata successivamente dalle sovralimentate ZR1 da 850 (!!) cavalli, fino all'ipotetica ed esagerata Zora Halo (sempre sovralimentata, ma con una piattaforma ibrida a rincarare la doe), che dovrebbe raggiungere la stratosferica soglia dei mille cavalli! Elettrificazione si, ma gli americani si confermano nel loro gusto (magnifico) dell'eccessivo, come eccessivi sono anche gli ipotizzati 1.300 Nm di coppia della futura, sempre che si faccia, Zora Halo. 

 

 

 

 

Articoli che potrebbero interessarti