Tu sei qui

MotoGP, VIDEO Quartararo: "Mi è entrata una ape nel collo! Poi ho trovato traffico"

"Nel settore 4 non so dove sia il problema, i tempi di Cal lì sono buoni. Nel secondo run del pomeriggio ho provato delle cose sulla moto che non sono andate bene, ci sono già delle idee per migliorare domani"

MotoGP: VIDEO Quartararo: "Mi è entrata una ape nel collo! Poi ho trovato traffico"

Share


Fabio Quartararo arriva ad Aragon da vincitore dell’ultimo Gran Premio corso a Silverstone. Il francese è in cerca della sesta vittoria stagionale anche se nelle FP2 ha terminato in settima posizione, contro il terzo tempo di Cul Crutchlow, nonostante un imprevisto: una vespa entrata nel casco!. Nulla che in casa Yamaha non abbiano già controllato e risolto. Fabio ha parlato infatti di alcune prove fatte sulla sua moto che non sono andata come ci si sarebbe aspettato e che già da domani saranno modificate.

"È stata una buona giornata, ma ho incontrato molto traffico durante il time attack nelle qualifiche cronometrate e non sono riuscito a fare un giro. Ma non è andata male perché sono  meno di mezzo secondo dietro Jack Miller. Con il traffico sono abbastanza soddisfatto perché so il potenziale che abbiamo. Mi è entrata un'ape nel collo e in quel momento mi ha fatto veramente molto male, ma ora è tutto a posto. Durante la seconda manche abbiamo cambiato qualcosa che non si è rivelato buono, ma sono rimasto con la sensazione di fiducia che avevo nella prima manche con un ritmo".

Questa potrebbe essere tra le piste peggiori per te, il passo però andava bene giusto?
“Sì, è andato molto bene, non me lo aspettavo. Nella seconda uscita invece ho faticato molto perché ho provato delle cose nuove sulla moto ma non hanno assolutamente funzionato. Alla fine, non è andata neanche troppo male ma il primo run è stato sicuramente migliore”.

Controllando i tempi sembra che nel settore 4, soprattutto questa mattina, tu abbia faticato un bel po’. Nel pomeriggio invece il settore 2 sembra un punto in cui avresti potuto fare di più. Cosa ti ha fatto faticare?
“Se guardi il passo nel settore 2 sembra buono, invece, se lo guardi nel time attack ho trovato traffico. Del settore 4 non saprei cosa dirti, ho comparato i miei tempi con quelli di Cal (Cruthlow, ndr) e i suoi sono buoni. Siamo coscienti che la potenza della moto non sia al massimo, con la squadra siamo tutti d’accordo che nelle ultime curve fatico abbastanza. Per domani ci sono già delle idee per migliorare in quel punto”.

Hai delle idee riguardo quello che verrà detto oggi nella Safety Commission? Perché sembra che durerà molto.
“Non ho idea, perché di solito non mi piace andarci ma questa volta ovviamente ci andrò. Per quanto riguarda la partenza. Davvero, non ho idea riguardo quello di cui si parlerà”.

 

Articoli che potrebbero interessarti