Tu sei qui

Moto2, Raul Fernandez: frattura e operazione alla mano destra, sarà ad Aragon

Il pilota spagnolo si è rotto il quinto metacarpo allenandosi in bicicletta: "cercherò di correre se la mano me lo permetterà"

Moto2: Raul Fernandez: frattura e operazione alla mano destra, sarà ad Aragon

Share


La scorsa settimana, Raul Fernandez ha subito una piccola frattura del quinto metacarpo della mano destra mentre si allenava in bicicletta ed è stato operato dal dottor Xavier Mir e dalla sua equipe presso l'Unidad de la Extremidad Superior Hospital Universitari Dexeus di Barcellona domenica. Il pilota spagnolo sta già lavorando sul suo recupero e sarà presente al Gran Premio di Aragon.

Mi sento abbastanza bene dopo l'operazione - ha spiegato Raul - Abbiamo già iniziato il nostro lavoro di riabilitazione e la mia mano sta andando meglio del previsto. Sono positivo, anche se dovrò migliorare a poco a poco. Voglio ringraziare l'equipe del dottor Xavier Mir dell'Unidad de la Extremidad Superior Hospital Universitari Dexeus, perché mi hanno operato rapidamente, accelerando il processo, e sono stati molto professionali. Dopo quello che è successo, non voglio fissare alcun obiettivo per questo Gran Premio. Voglio prendere le cose giorno per giorno, vedendo come mi sentirò, perché la mano destra è quella che si usa per il gas e il freno. Aragon è una pista che mi piace molto, dal momento che ho ottenuto il mio primo podio del campionato del mondo lì l'anno scorso. Farò del mio meglio per essere in grado di correre domenica, se la mia mano me lo permetterà”.

Fernandez è attualmente 2° nella classifica del campionato Moto2 dietro al suo compagno di squadra Remy Gardner. 

Articoli che potrebbero interessarti