Tu sei qui

Harley-Davidson Pan America 1250 è la crossover più venduta negli USA

Dal debutto, a febbraio 2021, la Pan America 1250 mossa dal motore bicilindrico Revolution Max da 150 CV ha conquistato i motociclisti americani

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Harley-Davidson ha comunicato che la sua Pan America 1250 e 1250 Special è la crossover più venduta nel nord America.

BUONE NOTIZIE

La Harley-Davidson Pan America 1250 è un modello storico per la casa di Milwaukee: nonostante nei suoi 118 anni di storia ci siano modelli diversi dalle cruiser che siamo abituati a vedere, è anche la sua prima crossovver, prodotta per rispettare uno dei principi del suo piano industriale, quello di attrarre una nuova clientela, per età ma anche per utilizzo della moto. Inoltre, ha portato al debutto l'ultimo motore sviluppato dalla casa USA, quel Revolution Max da 1.250 cc e 150 CV che promette tanto divertimento in sella. I presupposti per fare bene ce li aveva tutti e li ha anche mantenuti, perché la Pan America 1250/1250 Special è la crossover più venduta di tutto il nord America. Prodotta nel periodo di passaggio dalle strategie aziendali di Rewire a quelle di Hardwire, la Pan America è stata l'ambiziosa mossa di Harley in uno dei segmenti di mercato più redditizi e competitivi che ci siano. Risultati alla mano, designer e progettisti della moto sembrano averla azzeccata.

 

FELICITÀ A MILWAUEKEE

Harley nel comunicare questo buona notizia però non entra nel merito e non fornisce i dati di vendita. Possiamo però immaginare come nel mercato di casa una moto con il "Bar and Shield" nel serbatoio, nonostante i tasselli negli pneumatici, la sella alta, un'imbottitura di tecnologia e una dinamica off-road più che apprezzabile (leggi la nostra prova su strada) avrebbe incontrato facilmente il favore di motociclisti, che prima dell'avvento della Pan America sono dovuti salire su modelli europei o giapponesi. Harley-Davidson però nello sviluppo della Pan-America ha proprio guardo a questa concorrenza e ha avuto l'arguzia di creare una moto diversa dal solito, ricca di tecnologia ma non eccessiva e facile da comprendere, con un comportamento bivalente e facile da guidare su strada e fuoristrada e accessibile.

SOLD OUT

È un Jochen Zeitz molto orgoglioso quello che parla della Pan America 1250: “Prendendo. ispirazione dalla nostra eredità, volevamo creare una moto che ridefinisse la categoria e, cosa più importante, fosse progettata e costruita in America - ha detto il presidente e A. D. di Harley-Davidson - Con la Pan America Special che ora è la crossover più venduta in Nord America, abbiamo mirato a un'espansione selettiva nel mototurismo di avventura come parte della strategia Hardwire, con l'obiettivo di raggiungere i clienti Harley-Davidson, non solo quelli attuali ma anche e soprattutto quelli nuovi. Chi adesso possiede o ha provato la Pan America già la adora”.

Molto enigmatica la conclusione di Zeitz: “Gli esemplari disponibili per il 2021 sono stati venduti tutti, siamo entusiasti per il futuro che attende Pan America e la categoria delle adventour tourer di Harley-Davidson”. Com'è di tendenza dire in questo periodo, voleva anticipare qualcosa senza anticipare qualcosa? Il periodo delle presentazioni dei nuovi modelli è vicino, vedremo quali novità ci sono nei piani della casa di Milwaukee.

.

Articoli che potrebbero interessarti