Tu sei qui

SBK, Toprak incontenibile, batte Rea e vince Gara 1 a Magny-Cours

Sul podio un super Andrea Locatelli, che precede Rinaldi, sprofonda Redding, che cade e finisce a 59 punti dalla vetta del Mondiale, 6° Bautista poi Davies e Bassani

SBK: Toprak incontenibile, batte Rea e vince Gara 1 a Magny-Cours

Share


Toprak al bacio! Batte Rea e vince Gara 1 a Magny-Cours. Non poteva quindi iniziare in modo migliore il weekend del pilota turco, che i Francia si prende la vetta del Mondiale con 5 punti di vantaggio su Rea. 3° un super Locatelli, al terzo podio stagionale in SBK.

Rimane invece giù Rinaldi, seguito da van der Mark e Bautista, quest’ultimo autore di una gran rimonta che lo ha visto chiudere sesto davanti a Chaz Davies. Ottavo Bassani poi Sykes e Haslam. Delude invece Redding, che cade e chiude 12° a quasi 40 secondi dalla vetta. Resta fuori dalla top ten Gerloff, 14° Rabat.

GIIRO 19 - Caduta per Scott Redding. Gara completamente da dimenticare per Scott Redding. 

GIRO 18 – Redding è ora fuori dalla top ten. Ha l’undicesimo posto a ben 20 secondi dalla vetta.

GIRO 17 – Toprak vola a tre secondi e mezzo di gap su Rea, mentre Locatelli è 3° con due secondi di vantaggio su Rinaldi. 7° Bassani davanti ad Haslam.

GIRO 16 - Cade Alex Lowes! Sale in terza posizione Locatelli. Adesso ci sono due Yamaha nei primi tre posto. 4° Rinaldi seguito da van der Mark e Bautista.

GIRO 15 - Rea fatica, ora ci sono tre secondi da Toprak. Nel frattempo Locatelli ha un secondo e tre decimi da Lowes, mentre Redding è 12° alle spalle di Sykes.

GIRO 14 - Sette giri al termine con Toprak saldamente al comand con 2 secondi su Rea. Lowes è terzo, mentre Locatelli si porta a un solo secondo da Lowes.

GIRO 13: ecco la classifica con i rispettivi distacchi!

GIRO 12 – Toprak vola e Locatelli passa Rinaldi prendendosi il quarto posto. Redding torna in 11^ posizione mentre 13° Gerloff.

GIRO 11 – Razgatlioglu suona la carica! Un secondo e due decimi rifilati a Rea! Locatelli mette ora nel mirino Rinaldi.

GIRO 10 – Toprak risponde a Rea, rifilandogli quattro decimi e portando il margine a sei decimi. 7° Bautista, mentre Redding continua a pasticciare, perdendo un’altra posizione. Ora è 12° seguito da Gerloff.

GIRO 9 – Caduta per Tati Mercado! Occhio a Rea che si porta a tre decimi da Toprak. Redding è 12° a otto secondi dalla vetta.

GIRO 8 – Toprak sigla il giro record in 1’36”937, rifilando 659 millesimi a Rea. Lowes è a un secondo e mezzo dalla vetta, poi Rinaldi braccato da Locatelli. 9° Bautista, poi Davies e Redding.

GIRO 7 – Rea recupera 30 millesimi portandosi a mezzo secondo, mentre Locatelli è attaccato a Rinaldi.

GIRO 6 – Toprak ha sei decimi di margine su Rea, la sfida per la prima posizione è tutta tra loro due, 3° Lowes  a poco più di un secondi, poi Rinaldi e Locatelli. 11° Redding in difficoltà

GIRO 5 – In questo momento Redding ha 58 punti di gap da Toprak, attualmente leader della corsa. Rea accusa sei decimi, mentre 3° Lowes seguito da Rinaldi e Locatelli.

GIRO 4 – Toprak mostra i muscoli e passa Rea prendendosi di forza la leadership della corsa. 4° Rinaldi incalzato da Locatelli, mentre Redding finisce largo ed è 11° dietro a Davies.

GIRO 3 – Toprak incollato a Rea, mentre Redding arriva largo, perdendo una posizione. In ottava posizione si porta quindi Bassani. 10° Bautista seguito da Davies

GIRO 2 – Redding prova a scappare, ma Toprak gli è incollato a ruota. Terzo Lowes, che guadagna due decimi su Rinaldi, mentre Redding è in bagarre con Bassani per l’ottava piazza.

GIRO 1 – Toprak passa Rea alla prima curva, ma il Cannibale risponde in curva 4 riprendendosi la posizione. Johnny comanda la gara seguito dal turco, mentre terzo Lowes incalzato da un sorprendente Rinaldi. Fatica Redding, soltanto nono.   

PARTITI ORA! Scatta Gara 1 a Magny-Cours!

13:58 Inizia ora il warmup lap!

13:45 Tra 15 minuti scatta Gara 1 a Magny-Cours. La scelta della maggior parte dei piloti è orientata verso la SCX.

13:40 Pit lane aperta. I pilota lasciano i box per andare a schierarsi in griglia.

13:30 Dieci minuti all'apertura della pit-lane. I piloti sono pronti per enrtare in pista.

Appuntamento alle ore 14  a Magny-Cours, quando partirà Gara 1 della Superbike. Davanti a tutti ci sarà Johnny Rea, autore dell’ottava pole stagionale. Occhio però a Toprak Razgatlioglu, che partirà al suo fianco, seguito dalla BMW di Tom Sykes.

Dall’ottava casella invece Scott Redding, autore di una complicata qualifica che lo ha visto incassare ben otto decimi.

Non partirà invece Mahias, reduce dalla brutta caduta rimediata in qualifica. Leggi QUI quanto accaduto in qualifica stamani.

Articoli che potrebbero interessarti