Tu sei qui

SBK, Ottovolante Rea a Magny-Cours: soffia la pole a Razgatlioglu

Johnny centra l’ottava pole consecutiva rifilando un decimo a Toprak, 3° Sykes, 5° Locatelli, soltanto 8° Redding preceduto da Rinaldi, 11° Davies, 12° Gerloff

SBK: Ottovolante Rea a Magny-Cours: soffia la pole a Razgatlioglu

Share


Qualifica da incorniciare per Rea a Magny-Cours, che centra l’ottava pole consecutiva di questo 2021. All’ultimo tentativo il Cannibale ha siglato il crono di 1’35”683, precedendo di 101 millesimi la Yamaha di Toprak. Il turco scatterà quindi dalla seconda casella seguito dalla BMW di Tom Sykes.

Ad aprire la seconda fila è la Kawasaki di Lowes, seguito da Locatelli e Haslam, 7° tempo invece per Rinaldi,  mentre Redding non è riuscito ad andare oltre l’ottavo crono a ben otto decimi dalla vetta. Nei primi dieci anche van der Mark e Mahias, soltanto 11° Davies a oltre un secondo.

Dodicesimo Gerloff, 13° Bassani seguito da Bautista e Rabat.

11:25 Rea in pole con il crono di 1'35"683. Il Cannibale soffia la pole a Toprak, mentre terzo Sykes seguito da Lowes Locatelli e Haslam. Si prende il setimo posto Rinaldi davanti a Redding. 

11:23 Occhio che c'è Rea in azione ora con due caschi rossi. 9° van der Mark.

11:22 Arriva Sykes che si prende la seconda piazza, mentre 5° Redding. Caduta per Lucas Mahias, soccorso dal personale di servizio.

11:21 Toprak si prende la pole momentanea in 1'35"784. 3° Invece Locatelli alle spalle di Lowes. 

11:20 Mancano 5 minuti al termine della sessione: 1° Lowes poi Sykes, Toprak e Rea, 5° Haslam seguito da Mahias, Davies e Locatelli.

11:18 Si inserisce ora in 17^ posizione Mercado, mentre torna in pista Bautista, attualmente 11° alle spalle di Rinaldi. 

11:15 Occhio ad Alex Lowes, che si prende la testa della classifica con il crono di 1'36"025. Il britannico precede Sykes, mentre Redding è 12° al primo passaggio a un secondo e sette decimi dalla vetta. Decimo invece Rinaldi preceduto da van der Mark.

11:14 Sykes va all'attacco e si prende la vetta momentanea in 1'36"407. Toprak è ora secondo a 139 millesimi dalla vetta, 9° Bautista davanti a Davies. Non sono ancora scesi in pista Redding e Rabat

11:12 Toprak sale subito al comando in 1'36"546, precedendo Rea di 27 millesimi. Terzo Mahias, poi Locatelli, Lowes e Gerloff. Dietro di loro Haslam, Davies e van der Mark. 

11:10 Scatta ora la Superpole con Cresson il primo ad entrare in pista!

11:00 Ci siamo, 10 minuti al via della Superpole!

10:40 Mezz'ora alla partenza della Superpole della SuperSport. Ricordiamo che Magny-Cours è la gara di casa per Lucas Mahias. Per l'occasione il pilota francese ha presentato alla stampa il casco con il quale correrà le gare di questo weekend. Il casco riporta una grafica speciale, in quanto è stata disegnata dai bambini ospiti dell’ospedale di Mont de Marsan, situato nella regione francese della Nuova Aquitania. Questo casco ha uno scopo benefico, in quanto da lunedì sarà in vendita su Ebay ed il ricavato sarà interamente devoluto all'Associazione Pediatria di Monte de Marsan.

10:30 Tra poco più di 30 minuti inizia la Superpole della Superbike a Magny-Cours, la pista è completamente asciutta con qualche timido raggio di sole tra le nuvole. 

Tempo di Superpole, l'ottava di questa stagione. Alle ore 11:10 inzierà la qualifica della Superbike che durerà 15 minuti. Attesa per Rea, intenzionato a mettere nel mirino l'ottava pole consecutiva di questa stagione. Occhio però a Redding, che nel corso della FP3 ha mostrato grande fiducia in sella alla V4, tanto da precedere Toprak e relegare la concorrenza. 

Leggi QUI quanto accaduto nella FP3 del sabato mattina. Di seguito la classifica iridata. 

 

Articoli che potrebbero interessarti