Tu sei qui

Moto2, Arbolino passa al team Marc VDS nel 2022 con un contratto biennale

Tony ha deciso di lasciare Intact GP per continuare la sua carriera in Moto2: "avevo bisogno di questo cambiamento"

Moto2: Arbolino passa al team Marc VDS nel 2022 con un contratto biennale

Share


Tony Arbolino cambierà squadra nel 2022 e correrà per il team Marc VDS, con cui  ha firmato un contratto per due anni. Il pilota italiano ha debuttato quest’anno in Moto2 con i colori del team Intact GP con cui aveva un accordo anche per la prossima stagione, ma è stato raggiunto un accordo per liberarsi.

"Sono davvero molto felice di far parte di questo progetto - ha dichiarato Arbolino - Penso che sia una grande opportunità per migliorare e continuare a progredire nella mia carriera. Ho scelto questa squadra proprio perché penso che sia una delle migliori della categoria e la connessione che ho sentito è stata immediata. Loro volevano me e io volevo loro, e questo è qualcosa di molto importante per me. Avevo bisogno di questo cambiamento e sono orgoglioso che Marc van der Straten e il suo team abbiano avuto fiducia in me. Farò del mio meglio per mostrare il mio talento e lavorerò duramente per ottenere i migliori risultati possibili. L'obiettivo sarà quello di combattere costantemente con i piloti più veloci della categoria e lottare per i podi e le vittorie".

Marc van der Straten, proprietario del team, ha aggiunto: "è un grande piacere per me dare il benvenuto nella nostra squadra a un giovane e talentuoso pilota come Tony Arbolino. Siamo molto motivati ad accompagnarlo nella sua crescita nella classe Moto2 e a poter godere di grandi successi insieme. Sappiamo che ha un grande potenziale e una forza per competere e tenere testa a qualsiasi avversario. Siamo ansiosi di intraprendere questa nuova avventura insieme ad un pilota che condivide la nostra filosofia e il nostro modo di fare le cose".

Articoli che potrebbero interessarti