Tu sei qui

Moto2, Gran Bretagna: Navarro torna in vetta nella fredda Silverstone, 9° Bulega

Dopo un lungo periodo di anonimato lo spagnolo ritrova la bussola nelle FP1 inglesi, effetto contrario invece per Marco Bezzecchi che termina 15°

Moto2: Gran Bretagna: Navarro torna in vetta nella fredda Silverstone, 9° Bulega

Share


La prima sessione di prove libere Moto2 ha avuto inizio in ritardo sul circuito inglese di Silverstone, a causa dell’esposizione della bandiera rossa durante il turno della MotoGP. Ad aggiudicarsi le FP del venerdì mattina è stato Jorge Navarro (Lightech Speed UP) con un tempo di 2’04’’896.

Nonostante la pista fosse asciutta, le condizioni meteo non hanno permesso ai piloti di correre su tempi normali. I riferimenti cronometrici, anche del più veloce in pista, sono rimasti alti durante l’intera sessione. Allo scattare del semaforo verde tutti i piloti sono usciti subito dai box, il rischio di pioggia è infatti rimasto alto durante tutta la mattina.

Navarro, già dal suo primissimo giro, è risultato essere il pilota più veloce in 2‘’07’’242, seguito da Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) e Sam Lowes (Elf Marc VDS), che ha terminato sesto. Ad accusare particolari problemi tecnici è stato Marchel Schrotter (IntactGP) che è stato costretto a raggiungere i box.

Senza particolari sconvolgimenti Navarro ha archiviato la prima FP1 inglese in testa seguito da Augusto Fernandez (Elf Marc VDS) e Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo). Quarto Raul Fernandez e quinto Joe Roberts (Italtrans Racing). Il primo italiano nella classifica dei tempi è risultato Nicolò Bulega (Federal Oil Gresini), nono, 11° Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini) e 13° Stefano Manzi (Flexbox HP40).

A metà classifica, 15°, si posiziona Marco Bezzecchi (Sky Racing Tea VR46), 18° Tony Arbolino (IntactGP). Più in basso troviamo: 20° Simone Corsi (MV Agusta), 21° Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing), 26° Lorenzo Baldassarri (MV Agusta) e 30° Celestino Vietti (Sky Racing Tea VR46).

Articoli che potrebbero interessarti