Tu sei qui

MotoGP, Marquez: "La mia situazione non è cambiata, dobbiamo migliorare"

"A Silverstone tanti piloti potranno essere veloci". Pol Espargarò: "L’obiettivo è quello di cercare di risolvere i problemi avuti in Austria"

MotoGP: Marquez: "La mia situazione non è cambiata, dobbiamo migliorare"

Share


Il cammino di Marc Marquez per tornare a essere il pilota che conoscevamo è ancora lungo, ma lo spagnolo che la sta mettendo tutta per accelerare i tempi. In Austria era stato fra i protagonisti del GP, giocandosi il podio prima della caduta sul bagnato, e a Silverstone affronterà un’altra prova.

Sarà difficile su un tracciato impegnativo anche dal punto di vista fisico, con cambi di direzione molto  veloci, e il campione spagnolo sa bene quello che lo aspetta. Nonostante tutto, vuole mantenere una mentalità positiva.

“Sarà bello rivedere i tifosi britannici dopo un anno - ha detto Marc - Correre in Austria con i fan in tribuna è stato bello,  quindi non vedo l'ora rifarlo in Inghilterra. La mia situazione tra una gara e l’altra non è cambiata, in questo fine settimana lavoreremo per migliorare e vedere cosa sarà possibile fare domenica. Nella scorsa gara sono stato veloce e in grado di lottare, ma Silverstone è un circuito molto diverso, e molti piloti potranno essere forti".

Se Marquez deve ritrovare la sua forma fisica, Pol Espargarò deve ancora riuscire a capire la Honda. Ormai siamo entrati nella seconda metà della stagione, ma i suoi problemi non sono ancora stati risolti.

"Vediamo cosa ci potrà portare questo fine settimana a Silverstone. È un circuito lungo, molto diverso da quello in cui siamo appena stati. In primo luogo, abbiamo bisogno di capire come funzionerà la moto lì e poi fare il nostro piano per il fine settimana- ha spiegato - L’obiettivo è quello di migliorare e cercare di risolvere i problemi che abbiamo avuto in Austria. Mi è piaciuto correre di nuovo davanti ai tifosi l'ultima volta, quindi è una buona notizia che lo faremo di nuovo questo fine settimana".

Articoli che potrebbero interessarti